Home / Dischi / Dance with the bear – I love you bears (Ocarina, 2013) di Fabrizio Necci

Dance with the bear – I love you bears (Ocarina, 2013) di Fabrizio Necci

Il panorama musicale italiano, ultimamente, sembra sfornare principalmente un numero infinito di cantautori, generando, inevitabilmente, prodotti fotocopia. Sono davvero in pochi quei musicisti che si addentrano nel mondo della musica elettronica, in particolare del live set, cercando un tramite tra la dimensione del club e le atmosfere del concerto live. Nel passato recente mi viene in mente un solo nome italiano che è riuscito nell’intento: Sir Bob Cornelius Rifo, meglio conosciuto come The Bloody Beetroots, ovvero un progetto elettronico evoluto in un live set che ha raggiunto un successo planetario. È proprio questo il primo reminder forte che ho percepito ascoltando I Love You Bears, primo lavoro dei ferraresi Dance With The Bear. Nove pezzi carichi di electro, schitarrate rock e testi semplici ma immediati, finalizzati a far perdere i freni inibitori e ballare senza controllo.

Il merito fondamentale di questo lavoro è la volontà di contaminazione. Possiamo riconoscere distintamente tanti stili musicali diversi, senza il rischio di perdere un’identità forte. Si crea un giusto equilibrio tra il “cassa dritta e pedalare” e le strutture ritmiche efficaci puramente rock (in qualche traccia ai limiti dell’hard rock). L’alternanza tra la voce femminile e quella maschile crea una bella sinergia e senza dubbio evita che l’ascolto possa risultare ripetitivo. I Love You Bears è sicuramente un album interessante, senza dubbio un buon trampolino di lancio per una band giovane che può continuare ad esplorare la varietà musicale che propone, ed allo stesso tempo compiere un’evoluzione verso le sonorità più in voga anche nel nord Europa.



Tracklist:
1. We don’t believe
2. Human mind
3. A reason
4. Future!
5. I love you bears
6. I want to kill you
7. Like an animal
8. Go back!!
9. A reason (Funkstep remix by DGTLmonkey)


Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!