Home / Old Post / Frammenti FWD_ REVERSE 2013: ANTONIO REZZA E FLAVIA MASTRELLA in FRATTO_X

Frammenti FWD_ REVERSE 2013: ANTONIO REZZA E FLAVIA MASTRELLA in FRATTO_X

Semintesta associazione culturale

presenta

Frammenti FWD_ REVERSE 2013

 

[XIII edizione]

 

dal 5 all’8 Settembre 2013

Parco di Villa Sciarra, Frascati (Rm)

 

COMUNICATO STAMPA

 

VENERDì 6 SETTEMBRE

 

ANTONIO REZZA E FLAVIA MASTRELLA

in

FRATTO_X

REZZADal 5 all’8 Settembre 2013 arriva la tredicesima edizione di Frammenti, festival ideato e realizzato dall’associazione Semintesta. La seconda serata delfestival sarà affidata al teatro dissacrante della coppia Rezza-Mastrella che porteranno sul palco di Frammenti il nuovo spettacolo “Fratto_X”.

Frammenti è da sempre un villaggio multidisciplinare aperto a tutti i linguaggi artistici. Il teatro di Frammenti dopo aver ospitato spettacoli di artisti come Ascanio Celestini, Marco Travaglio, Moni Ovadia e Paolo Rossi per citarne alcuni, anche in questa edizione il Festival proporrà quindi al suo pubblico un grande e imperdibile spettacolo teatrale: “Fratto_X”.

Il tema della tredicesima edizione sarà: Reverse.

Reverse inteso come il rovesciamento dello sguardo, come cambiamento di prospettiva, come  rivoluzione mentale. Reverse significa guardare le cose che ci circondano mediante una nuova prospettiva, significa compiere uno sforzo di immaginazione, di proiezione in avanti. E lo sguardo in avanti è divenuto con il termine FORWARD-FWD un’appendice di tutto il percorso progettuale di Frammenti. E come un disco musicale, Frammenti ha premuto il tasto in avanti. Adesso è venuto il momento di girare il disco, di ascoltare l’altro lato del vinile, provare ad ascoltare il b-side. E non si tratta di scovare una traccia nascosta o sommersa, ma di aprirsi a una nuova fruizione, a un nuovo ascolto, a una nuova onda. E’ venuto il momento di cambiare, di rovesciare il mondo. Mettere mano su ciò che ci appartiene. Prendersi cura del mondo e delle cose che ci circondano. Occuparsi degli aspetti che riteniamo a nostro modo belli. Disegnare con le nostre mani il paesaggio che ci circonda. Far parte del cambiamento in maniera attiva, lungimirante, consapevole.

 

Lo Spettacolo:

“Fratto_X”

con Antonio Rezza

e con Ivan Bellavista

(mai) scritto da Antonio Rezza

habitat di Flavia Mastrella

assistente alla creazione Massimo Camilli

disegno luci Mattia Vigo

organizzazione generale Stefania Saltarelli

 

Si può parlare con qualcuno che ti dà la voce? Si può rispondere con la stessa voce di chi fa la domanda? Due persone discorrono sull’esistenza. Una delle due, quando l’altra parla, ha tempo per pensare: sospetta il tranello ma non ne ha la certezza. L’Habitat Fratto_X è una distesa di carne calda che genera figure antropomorfe. L’uomo porta sempre con sé il colore del tempo visibilmente trionfante sulla pelle. Il cervello è l’orpello che impedisce vigorosamente l’omologazione; la x, con destrezza nel tratto, sottolinea la centralità di esseri completamente inutili. Mentre l’ansia del presente sconvolge il passato, mentre uccelletti improbabili tracciano traiettorie azzardate, lo specchio parlante costringe a pensare chi era lì per vedere, chi era lì per sentire, chi era lì per subire la tirannia di chi si fa pagare per strappare l’arbitrio. Mai così poco libero.

«Qualcuno poteva forse pensare che, col trascorrere degli anni, il fenomeno Antonio Rezza-Flavia Mastrella fosse destinato a trovare un po’ di pace, se non il senso della ragione; e invece questa ragione ha sviluppato i suoi artigli fino a raggiungere la follia pura, ma elaborando il pensiero con un’acutezza così forsennatamente logica da fare a pezzi la sedicente realtà, assunta e cavalcata con criteri rigorosamente matematici». Franco Quadri

 

REZZA/MASTRELLA

Antonio Rezza e Flavia Mastrella dal 1987 hanno realizzato sette opere teatrali interpretate da Rezza in questione: “Nuove parabole” 1988, “Barba e cravatta” 1990, ” I Vichinghi elettronici” 1991, “Seppellitemi ai fornetti” 1992, “Pitecus” 1995, “Io” 1998, “Fotofinish in bianco e nero” 2003., “Bahamuth” 2006, “7 , 14, 21, 28″ 2009. “Fratto X” è la sua ultima produzione.

Biglietto unico (valido per tutte le serate del festival) 20€  / 25 € + d.p.

Quattro ingressi per quattro serate con un solo biglietto che va dai 20€ ai 25 € Frammenti continua la promozione del biglietto unico. Un biglietto che dà la possibilità di assistere a tutte le serate di Frammenti. Un modo per poter partecipare e vivere a pieno l’atmosfera del festival.

 

I biglietti sono disponibili sui circuiti abituali

Apertura cancelli ore 19.00 / Inizio spettacolo ore 21.00

Frammenti FWD_Reverse 2013

Parco di Villa Sciarra – Via Don Bosco 8

Frascati (Rm)

Info

info@semintesta.it

www.semintesta.it

mobile: 3932300583

mail: info@semintesta.it

web: www.semintesta.it

hashtag: #frammenti #frammentireverse

youtube: semintesta

twitter: semintesta


Commenti

Click here to connect!