Home / News / Cristiano Godano e Giancarlo Onorato a Firenze

Cristiano Godano e Giancarlo Onorato a Firenze

godano onorato

Giovedì 5 dicembre  2013 – apertura ore 21,30 – concerto ore 23 – Tender Club
via Alamanni, 4 – Firenze – ingresso concerto 10 euro – a seguire ingresso libero
CRISTIANO GODANO & 
GIANCARLO ONORATO 

“EX” 
+ aftershow dj-set

Suonare e scrivere. Due passioni ampiamente condivise da Cristiano Godano (Marlene Kuntz) e gianCarlo Onorato (Underground Life e molto altro). “Ex – semi di musica vivifica” è il progetto a quattro mani fatto di letture e canzoni che plana sul palco del Tender Club, giovedì 5 dicembre, a Firenze.
Idee, climi, sentimenti e musica di due esponenti di quello scenario culturale italiano di estrazione rock. Differenti punti di vista che convergono sulla necessità di restituire all’arte della canzone la stessa dignità di altre forme di espressione.

EX – semi di musica vivifica” (gen. 2013, Ed. VoloLibero) di gianCarlo Onorato, è la base di partenza per un viaggio che attraversa la spina dorsale della musica più emozionale e viscerale di sempre. Il libro muove dal punk fino alle ultime avanguardie, con taglio lirico e allo stesso tempo spietato e disincantato, per una sorta di bilancio interiore che riguarda tutti coloro che negli ultimi anni hanno cercato di imprimere alla realtà di questo Paese una direzione sensibile.
Letture intense e canzoni immortali: lo spettacolo, impreziosito dalla presenza di compagni eccellenti – Guido Maria Grillo, voce/chitarre/percussioni; Meg Russo, pianoforte/organo – gioca sull’alternanza dei brani del repertorio di Onorato e di Godano, e sull’interpretazione di alcune di quelle tracce-culto, dai Velvet Underground ai Radiohead, da Jeff Buckley a Lou Reed, Cash e Beck.

gianCarlo Onorato è musicista, scrittore, pittore, autore. Con gli Underground Life, la formazione di art rock ideata e guidata dal 1977 al 1992, ha realizzato diversi dischi, opere video e numerosi spettacoli intermediali. Con i fratelli Sandro ed Enzo Onorato l’etichetta discografica Lilium Produzioni e La Mantide Edizioni Musicali, ha dato il via alle attività di musicista solista e di romanziere, che lo hanno portato a pubblicare i dischi “Il velluto Interiore” (1996, Lilium/Bmg Ricordi), “Io sono l’angelo” (1998, Lilium/Sony), “Falene” (2004, Lilium/Venus), “Sangue Bianco” (2010, Lilium/Venus); il racconto “L’officina dei Gemiti” (1993, Millelire/Stampa Alternativa), la raccolta di racconti “L’ubbidiente giovinezza” (1999/Il Sestante) e il romanzo “Il più dolce delitto” (2007, Sironi Editore). Con “Sangue bianco” ha ricevuto il Premio alla Carriera PIMI 2010, due inviti come Ospite al Premio Tenco, e il Premio Giacosa 2012 per la qualità dei testi. Co-produttore artistico del fortunato disco-Tributo “sulle labbra di un altro” (Lilium/Club Tenco) dedicato a Luigi Tenco. Il 23 gennaio 2013 è uscito il saggio sui generis: “Ex – semi di musica vivifica” (Ed.VoloLIbero).

Cristiano Godano è il leader cantante dei Marlene Kuntz, gruppo cardine del panorama alternative e rock italiano. 8 album in studio, alcuni dei quali considerati dei veri e propri capolavori del rock italiano, e lunghissimi e apprezzati tour in tutta Italia hanno consacrato i Marlene Kuntz a livello di critica e di pubblico come una delle realtà musicali italiane più importanti, fino a portarli a partecipare all’edizione 2012 del festival di Sanremo con il brano “Canzone per un figlio”.
Nel 2009 debutta come attore nel film di Davide Ferrario “Tutta colpa di Giuda”, di cui è anche autore, con i Marlene Kuntz, della colonna sonora, candidata al David di Donatello 2010. Nel 2010 riceve la Targa Graffio – Musica da Bere.


Commenti

Click here to connect!