Home / News / Esce il videoclip del nuovo singolo degli HORIZON: è “Bianconiglio”

Esce il videoclip del nuovo singolo degli HORIZON: è “Bianconiglio”

super-def-e1356522590978

“Bianconiglio”: esce il videoclip del nuovo singolo degli Horizon, tratto da“L’Acchiappasogni”, ep d’esordio dell’alternative rock band riminese.

Dopo la pubblicazione nel novembre 2012 della prima fatica in studio, l’ep “L’Acchiappasogni”, disponibile su i-Tunes e su tutti i principali digital stores,è adesso la volta di “Bianconiglio”, nuovo singolo degli Horizon, del quale è appena uscito il videoclip ufficiale.
La formazione romagnola, formatasi alla fine del 2009 e protagonista di un sound che fonde l’intimismo onirico dei Muse ed elettronico dei Radiohead con il rock di stampo più marcatamente italiano come quello di Subsonica e Negroamaro, si riaffaccia sulle scene con “Bianconiglio”, un brano che, come afferma la band, “rappresenta un inno al cambiamento e alla crescita: nella vita di tutti noi c’è un bianconiglio che ci porta a vedere il mondo e le cose che ci circondano da un nuovo punto di vista grazie ad una metaforica “pillola rossa” la quale, come nel film generazionale Matrix, consente una sorta di risveglio, inteso sia come un ingresso nella vita adulta sia come nascita di una nuova auto consapevolezza che spinge a rifiutare con forza tutto ciò che prima ci imprigionava..

Il
video
racconta metaforicamente il testo attraverso la storia di un bambino: Marco vorrebbe unirsi ad un gruppo di compagni che giocano a pallone nel parco davanti casa, ma è maledettamente timido. Inizia per lui un percorso che lo porta, seguendo una scia di caramelle rosse, ad un cinema. La proiezione in bianco e nero inizia ed il protagonista del film è proprio lui, o meglio una sua versione più auto consapevole ed intraprendente che compie un altro percorso, quello di preparare e creare una scia di caramelle rosse… “
Bianconiglio
” fa parte de “
L’Acchiappasogni
”,
ep di debutto
della
band riminese pubblicato nel 2012. C
ome spiega il gruppo, ciascuno dei
brani
che compongono il lavoro “
cerca di raccontare una storia; ogni strumento“recita” una parte che crea l’atmosfera giusta per lo svilupparsi di essa. Testimoni di questa filosofia sono ad esempio 
l’ effetto “sali e scendi” di“Katun” 
, le 
sonorità tormentate di “Chiudi gli Occhi” 
nel ricreare l’essenza del non dormire la notte, il 
dualismo ritmico e melodico 
che sostiene la conversazione tra due persone nel testo di 
“Gocce d’Illusioni” . “I
l nostro obbiettivo a lungo termine”,
continua la band, “
è quello di 
decategorizzarci da un preciso genere musicale, 
in modo da 
poter spaziare e sperimentare 
senza alcun confine”.
Guarda il video di “Bianconiglio”:


Commenti

Click here to connect!