Home / News / DAMIEN RICE ad ottobre in Italia per un unico ed imperdibile live

DAMIEN RICE ad ottobre in Italia per un unico ed imperdibile live

DamienRice_2014_artista_620x800

 

«Il suo folk intimo e sussurrato l’ha reso unico nel suo genere» BBC

Damien Rice ha scelto l’Italia per la partenza del suo tour europeo: sarà a Milano per una sola ed esclusiva data teatrale. L’occasione di sentire che suono ha una poesia è imperdibile!

23 OTTOBRE 2014

MILANO @ GRAN TEATRO LINEAR4CIAK

Biglietti da 25 a 52 euro, disponibili dalle 10 di giovedì 18 settembre in esclusiva per gli iscritti al Vivo Club e al Superflash Live Vivo Club, dalle 10 di venerdì 19 settembre su ticketone.it, dalle 10 di sabato 20 settembre in tutti i punti vendita Ticketone.

A pochi giorni dall’annuncio del nuovo album di Damien Rice, My Favourite Faded Fantasy, in uscita il prossimo 4 novembre, arriva anche la conferma di un suo tour europeo che partirà proprio dall’Italia il prossimo 23 ottobre al Gran Teatro Linear4Ciak di Milano.

My Favourite Faded Fantasy, il terzo, attesissimo album di Damien Rice, dopo “O” e “9” è la prima raccolta di materiale inedito di Rice da 8 anni ed è stato prodotto da Rick Rubin insieme allo stesso Damian.

Il primo singolo tratto dell’album, I Don’t Want To Change You, sarà disponibile a breve.

Con i primi due album Damien Rice si è conquistato, a giusto titolo, pubblico e critica, che l’ha definito, come “un pacchetto completo di arte, personalità e presenza scenica” (Los Angeles Times) o “il più emozionante e incoerente cantautore al mondo” (Newsweek).

Damien Rice debutta a livello internazionale nel 2002 con il disco “O”, una perla di straordinaria bellezza che rimane per ben 80 settimane nella UK Top Album Chart,10 settimane nei Billboard 200, vendendo oltre 2 milioni e mezzo di copie in tutto il mondo (1 milione solo in UK). Nell’album è contenuta anche la splendida The Blower’s Daughter, scelta come colonna sonora del film Closer, nominato agli Oscar nel 2004.

Nello stesso anno conquista una nomination ai Brit Award e agli NME Award ma, soprattutto, diventa il primo artista irlandese a vincere il prestigioso Shortlist Music Prize.

Il suo secondo disco, “9”, esce nel 2006 ed è accompagnato da un altro successo di critica e pubblico. Dopo la pubblicazione del disco Damien ottiene una nomination ai Brit Awards come miglior artista Internazionale e si esibisce in un lungo e importante tour tutto esaurito che culmina con una data alla Wembley Arena a Londra. Il tour porta alla pubblicazione di un album dal vivo, “Live From the Union Chapel”.

Damien Rice ha contribuito spesso a campagne sui diritti civili, compresa la pubblicazione del singolo Unplayed Piano a supporto della campagna Free Aung San  Suu Kyi 60th Birthday Campaign, iniziativa globale per la liberazione del Premio Nobel per la Pace Birmano.


Commenti

Click here to connect!