Home / Live / Nick Oliveri’s Mondo Generetor + Komatsu @Init, Roma (foto Sabrina Vani)

Nick Oliveri’s Mondo Generetor + Komatsu @Init, Roma (foto Sabrina Vani)

Lunedì scorso l’Init ha tirato fuori l’artiglieria pesante presentando Nick Oliveri’s Mondo Generetor con i Komatsu in apertura. E’ stata una nota dolentissima proprio per questi ultimi il furto senza pietà dal loro furgone di strumenti, vestiti, soldi e merchandising. Inutile dire lo sconforto dei componenti della band che hanno coraggiosamente deciso di suonare lo stesso, supportati dall’aiuto dei Mondo Generetor che hanno messo a disposizione la propria strumentazione affinchè il tour dei loro supporter potesse essere portato a termine. Nick Oliveri stesso ha lanciato un appello dai suoi social per avere informazioni qualora qualcuno dovesse venire a contatto con la merce rubata, che i Komatsu stanno descrivendo a loro volta con dei post dedicati, nella speranza di recuperare qualcosa. La realtà è che dei balordi hanno tolto delle risorse preziosissime a persone che cercano di vivere della loro musica, ma l’istinto di sopravvivenza e la solidarietà degli altri musicisti ha fatto si che lo spettacolo potesse continuare. Certo sarebbe stato interessante immaginare un eventuale scenario con i ladri colti sul fatto proprio da Nick Oliveri… avrebbero come minimo cambiato per sempre mestiere (per essere buoni) . Nick Oliveri , noto per la sua militanza importante nei Kyuss , nei Queens of the Stone Age e diverse altre situazioni, e noto anche a volte per il suo temperamento poco accondiscendente, ieri ha decisamente preso in mano la situazione e portato avanti la serata comunque. L’energia profusa, forse innescata dalla rabbia ma anche dalla voglia di non farsi rovinare la festa, si è sentita forte e chiara.


Commenti

Click here to connect!