Home / Dischi / Electroadda – Electroadda (autoprodotto, 2016) di Albachiara Re

Electroadda – Electroadda (autoprodotto, 2016) di Albachiara Re

copertina epIl duo milanese, composto da Carlo Frigerio alla batteria e da Leonardo Ronchi alla chitarra elettrica e voce, nasce nel 2004 con il nome di Electroadda. Dopo anni di gavetta e di sperimentazione musicale, il gruppo pubblica il 21 marzo 2016 il primo omonimo EP. 5 brani dai richiami rock anni ’70, atmosfere psichedeliche ed acide di quel tempo che risultano ben presenti sin dal primo accordo. Il singolo di lancio, nonché brano di apertura, A Better Life, rimanda agli Who di Baba O’Riley grazie ad un felice matrimonio di synth e sferzanti chitarre elettriche.

Star Girl invece sembra uscito dalla discografia di ZZ Top. Le atmosfere si fanno più rarefatte negli ultimi tre brani in cui la sperimentazione si fa ben più presente, ma il richiamo alle origini rimane comunque molto saldo.

Electroadda è decisamente un ottimo punto di partenza. C’è coraggio, spregiudicatezza e incoscienza ma anche una buona dose di calcolo e ponderazione, doti necessarie per prendere le decisioni giuste e miscelare al meglio gli ingredienti, come in questo caso.

Chi ama un certo tipo di rock, quello della golden age per intenderci, e guarda allo stesso tempo al futuro non può fare a meno di apprezzare questo debutto. Se questo è solo l’inizio, la carriera degli Electroadda sembra a dir poco promettente. Aspetteremo con ansia di ascoltare i prossimi lavori, intanto ci godiamo questo sorprendente Ep.


Commenti

Click here to connect!