Home / News / PERTURBAZIONE: giovedì 3 marzo live @Monk Club, Roma

PERTURBAZIONE: giovedì 3 marzo live @Monk Club, Roma

PERTURBAZIONE
led1
03 marzo 2016 presso MONK CLUB a Rome.

INGRESSO RISERVATO AI SOCI TESSERATI ARCI 2016Non sei ancora tesserato e desideri farlo al Monk?
➟ REGISTRATI online tramite il form
(qui: http://www.monkroma.club/tesseramento/)
dopo aver letto lo #Statuto dell’Associazione;
➟ RITIRA la Tessera all’ingresso, versando il contributo annuale di 5,00€. Tra Registrazione e Ritiro devono intercorrere circa 24h, quindi non ridurti all’ultimo momento!!

La Tessera ARCI è valida in tutti i Circoli Arci d’Italia,
e dà diritto a numerose convenzioni, scopri quali: http://www.arci.it/associarsi/come-diventare-socio/hhh/

● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ● ●

L’Ass. di Promozione Sociale C’MON! presenta:

Giovedi 03 marzo
———————————————————————–
>>> PERTURBAZIONE live at MONK CLUB <<<
>>> “Le storie che ci raccontiamo” (Mescal – 2016)
presentazione ufficiale

INGRESSO con Tessera ARCI + Contributo all’Attività

MONK – Circolo Arci
Via Giuseppe Mirri, 35 ROMA
#staymonk

———————————————————————–

GIOVEDI 28 GENNAIO 2016

> Open > h19.30
> #PERTURBAZIONE _ live > h21.30

———————————————————————–
———————————————————————–

● ● ● PERTURBAZIONE ● ● ●
● ● “Le storie che ci raccontiamo” (Mescal – 2016)

I Perturbazione sono uno dei principali gruppi rock italiani dei nostri anni. Nati a Rivoli, alle porte diTorino, hanno segnato la musica nazionale grazie a una manciata di album fra i più significativi dell’ultimo decennio. Dopo gli esordi nel ‘98 (Waiting to Happen e 36) è arrivato il passaggio alla lingua italiana e con esso l’album della svolta: In circolo, uno dei dischi più rilevanti della contemporaneità nazionale, considerato dal mensile “Rolling Stone” come uno dei 100 più belli di sempre della musica italiana, e ristampato in una versione doppia e celebrativa per il decennale. Canzoni allo specchio e Pianissimo Fortissimo completano una sorta di trilogia della “formazione” e contribuiscono ad affermare il nome della band nel panorama nazionale. Nel 2010 arriva Del nostro tempo rubato; titolari di una forte identità legata all’incrocio tra strumentazione rock e classica, nonché di molti progetti paralleli (Concerto per disegnatore e orchestra, Le città viste dal basso, etc…) i Perturbazione incarnano ormai più una factory creativa che una semplice band.
Nel 2013 i Perturbazione sono rientrati a casa Mescal che ha pubblicato il 6 Maggio il nuovo e 6° disco del gruppo, prodotto da Max Casacci (Subsonica), intitolato “Musica X” e distribuito in allegato a XL di Repubblica; 10 nuovi brani, con specialissimi ospiti (I Cani, Erica Mou e Luca Carboni). A rappresentare tutto ciò, il 1° singolo/video La Vita Davanti e un tour che ha preso il via da una doppia tappa a Berlino e una a Bruxelles. Otto mesi dopo la pubblicazione della prima versione dell’album, la band si presenta sul palco dei fiori con L’Unica e L’Italia vista dal bar per partecipare alla 64esima edizione che consacra i Perturbazione come vera rivelazione del Festival di Sanremo. Dopo una lunga serie di ospitate televisive, dopo un tour di presentazione, dopo maratone, inaugurazioni, buskerate radiofoniche e scolastiche, adesioni a buone cause e prove in studio, i Perturbazione sono risaliti sul furgone per affrontare on the road la stagione dei festival, dei concerti in fantastiche cornici naturali, di bagni di folla in piazze festanti come avvenuto a Cagliari il 31 Maggio per Sardegna Chi_Ama (in diretta su Rai3 e Radio Rai 2), dove la band ha condiviso il palco con una lunghissima serie di artisti chiamati a raccolta da Paolo Fresu per aiutare le popolazioni della Sardegna colpite dall’alluvione dello scorso Novembre mentre la colonna sonora dell’Estate 2014 veniva affidata a Musica X, title track dell’album. Tra una tappa e l’altra è stato messo a fuoco anche un nuovo progetto live che ha come protagonista Buster Keaton e il suo The General la cui sonorizzazione è approdata nei luoghi più suggestivi del nostro bel paese; a coronamento del fortunato momento, circondati dalle opere di Marc Chagall, di Giorgio De Chirico, di Pinturicchio e di Vincent Van Gogh, Tommaso & co. hanno chiuso le prime 4 puntate di Che Fuori Tempo Che Fa su Rai Tre con Fabio Fazio mentre due componenti storici come Elena Diana e Gigi Giancursi abbandonavano la formazione per intraprendere nuovi percorsi. Quasi contemporaneamente, con Lorenzo Vignolo (alla regia) i Perturbazione consegnavano ai posteri il video de I Baci Vietati nel quale compaiono per l’ultima volta tutti e sei affiancati da Luca Carboni, presente anche nel singolo che conclude la ricca avventura firmata Musica X.
– Oggi i Perturbazione, tra l’Italia e l’Inghilterra, hanno ultimato i lavori del prossimo album, con la produzione di Tommaso Colliva (Muse, Franz Ferdinand, Afterhours, Nada, Calibro 35, Marta sui Tubi, Eugenio Finardi, Mauro Pagani, Ministri, Luci della Centrale Elettrica, Dente, Ghemon, etc…).
Il settimo album è stato pubblicato da Mescal nel 2016, anticipato dal primo singolo durante i primi giorni del nuovo anno.

● ● MORE:

> www.facebook.com/pages/PERTURBAZIONE/32559705898

———————————————————————–
———————————————————————–

Monk // C’Mon! // Circolo Arci Roma
Via G. Mirri, 35 – Portonaccio – RM
#staymonk

———————————————————————–

INFO:
http://www.monkroma.club/
06 6485 0987
INGRESSO con Tessera ARCI

———————————————————————–

COME ARRIVARE:

MONK // Via Giuseppe Mirri, 35 // ROMA

>> Clicca qui per vedere la mappa e per capire dove siamo:
https://www.bing.com/maps/default.aspx?v=2&pc=FACEBK&mid=8100&where1=Via+Giuseppe+Mirri+35%2C+00100+Roma&name=MONK+CLUB&mkt=it-I

Indirizzo: Via Giuseppe Mirri 35, Rome
PERTURBAZIONE "Le storie che ci raccontiamo" // live at MONK


Commenti

Click here to connect!