Home / Dischi / Explosions In The Sky – The Wilderness (Temporary Residence Limited, 2016) di Francesco Sermarini

Explosions In The Sky – The Wilderness (Temporary Residence Limited, 2016) di Francesco Sermarini

Gli Explosions In The Sky sono tornati quest’anno con il loro settimo album, The Wilderness. La band si è creata una certa fama all’interno della scena post rock, quindi le aspettative erano alquanto alte, visto anche che il precedente album era stato pubblicato 5 anni fa. Ma durante questa pausa i nostri non sono rimasti con le mani in mano, lavorando alle colonne sonore di diversi film, esperienza che sicuramente avrà arricchito l’esperienza del gruppo.

Questo The Wilderness presenta un sostanziale cambiamento nelle sonorità, infatti sono partecipi un massiccio uso di arrangiamenti e suoni elettronici, che hanno la principale funzione di creare un tappeto sonoro etereo e sognante. Questo è l’obiettivo dell’opera, essere un viaggio da compiere tutto ad un fiato ed a occhi chiusi, creando nella nostra mente le immagini che la musica ci suggerisce. L’ascolto risulta essere molto gradevole.

Per tutti gli appassionati del post rock questo è un periodo d’oro, caratterizzato dalle nuove uscite di gruppi ormai fondamentali per il genere (es. Godspeed You! Black Emperor, Mogwai, Tortoise) e gli Explosions In The Sky si uniscono al gruppo, con un lavoro che appassionerà tutti, dal fan di vecchia data all’ascoltatore che è alla ricerca di qualcosa di leggero e d’impatto.

Tracklist:

  1. Wilderness 
  2. The Ecstatics 
  3. Tangle Formations 
  4. Logic of a Dream 
  5. Disintegration Anxiety 
  6. Losing the Light 
  7. Infinite Orbit 
  8. Colors in Space 
  9. Landing Cliffs 


Commenti

Click here to connect!