Home / Live / Sandro Joyeux @Supersonic, Foligno (foto di Marco Zuccaccia)

Sandro Joyeux @Supersonic, Foligno (foto di Marco Zuccaccia)

Sandro Joyeux, il musicista giramondo per metà italiano e per metà francese, ha la capacità di fondere la musica popolare e tradizionale in una world music dai ritmi afro e reggae. La sua grande esperienza nasce dal confronto e dalla condivisione in ambienti difficili come centri di accoglienza, carceri e ospedali. In questi ambiti Sandro ha colto l’essenza dei rapporti umani e ha imparato a confrontarsi con un pubblico estremamente eterogeneo. Quello andato in scena al Supersonic Music Club di Foligno è stato un concerto molto coinvolgente e sentito dai presenti in cui l’artista ha suonato anche fra il pubblico, invitando i presenti a salire sul palco per cantare e ballare con la band. Joyeux ha iniziato il concerto solo, suonando la sua chitarra acustica con la tecnica percussiva che lo contraddistingue, per poi continuare con i suoi compagni di viaggio in questa data: Antonio Ragosta alla chitarra elettrica e Emanuele Brignola al basso, per promuovere il suo nuovo album Migrant.

 


Commenti

Click here to connect!