Home / Dischi / Project Grudge – We Are Case Sensitive (Autoprodotto, 2016) di Francesco Sermarini

Project Grudge – We Are Case Sensitive (Autoprodotto, 2016) di Francesco Sermarini

Duo catanese, i Project Grudge si presentano a noi attraverso la loro prima uscita autoprodotta: We Are Case Sensistive. Formati dal bassista Savy Breci e dal chitarrista Renato Moretti, il duo ci propone un ibrido di prog con mille sfaccettature diverse, andando dal Funky alla Fusion. I pezzi che compongono questo Ep funzionano tutti a dovere, dove ci vengono mostrate le capacità tecniche dei membri e le potenzialità che questo sound variegato può offrire. Si passa dai suoni incalzanti dell’iniziale Planet A (Cheron) fino alle parti complesse e più intimiste di One Fifty. Questo primo assaggio di quello che…

Score

Concept
Artwork
Potenzialità

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

front -minDuo catanese, i Project Grudge si presentano a noi attraverso la loro prima uscita autoprodotta: We Are Case Sensistive. Formati dal bassista Savy Breci e dal chitarrista Renato Moretti, il duo ci propone un ibrido di prog con mille sfaccettature diverse, andando dal Funky alla Fusion.

I pezzi che compongono questo Ep funzionano tutti a dovere, dove ci vengono mostrate le capacità tecniche dei membri e le potenzialità che questo sound variegato può offrire. Si passa dai suoni incalzanti dell’iniziale Planet A (Cheron) fino alle parti complesse e più intimiste di One Fifty.

Questo primo assaggio di quello che ci può dare la band è promosso, un tipo di musica particolare e unico nella scena catanese, regalatoci a noi da due musicisti veramente molto capaci. Sicuramente da tenere sott’occhio.

Tracklist:

  1. 0100100 01101110
  2. Planet A (Cheron)
  3. VaCcUM
  4. One Fifty
  5. デッドスペース
  6. 01001111 01110101 01110100


Commenti

Click here to connect!