Home / News / pUTAN cLUB a dicembre e gennaio in Italia

pUTAN cLUB a dicembre e gennaio in Italia

putan

Tornano in Italia i pUTAN cLUB, duo electro/industrial/avantgarde italo-francese formato da Gianna Greco (basso, vox, effects, computer, electronics) e François R. Cambuzat (chitarre, vox, computer, electronics).

Il duo toccherà tutta la penisola con una serie di concerti nei club tra dicembre e gennaio.

Il pUTAN cLUB non appartiene a nessuna Chiesa (rock, techno, jazz, avant, o what the fuckever ) ma si da il diritto di essere tutto questo. E lo ha dimostrato, da Laâyoune a Pechino.
Il pUTAN cLUB è stato ideato come una cellula di resistenza, caratterizzata da un modo di agire ispirato ai primi complotti di partigiani europei durante l’ultima guerra mondiale (azioni di forza in luoghi diversi e vari) e di partigiani irakeni, afgani o ceceni odierni.
La resistenza è organizzata con i mezzi più arcaici ed immediati del nostro secolo: dal pianoforte alla chitarra, dal respiro al rumore elettrico/elettronico come dal verso scritto alla parola urlata, come dire dalle pitture rupestri al concettualismo più arduo, o dal’avant-rock alla musica classica contemporanea alla techno/house più becera, dal bacio in bocca al calcio in culo, etc…
I luoghi dell’azione sono stati vari: dalla galleria d’arte newyorkese allo squat bosniaco, dal museo tedesco al club giapponese, dal teatro francese al festival portoghese.
Il pUTAN cLUB rivendica un’azione bakuniniana di agit-prop…. hey baby, it’s subversive …
Due bestie sulla strada. Chitarre, basso, computer, industrial, techno/dubstep, elettricità e sauvagerie – come se Skrillex violentasse Birthday Party : groove ed elettricità.
Con piu di 1000 concerti dalla sua formazione, in Europa, Africa e Asia, oltre che detonatore per Lydia Lunch, il pUTAN cLUB è iconoclasta, violento, groovy e ovviamente fortemente sexy.
Con una media di più di 200 concerti ogni anno, 1000 concerti dalla sua creazione, in Europa, Africa & Asia, così come parte di numerosi festival internazionali tali Bazant Pohoda (SK), Tomorrow Fest (Shenzhen, RPC), Milhoes (PT), Croisements Festival (Beijing, RPC), Amplifest (PT), il pUTAN cLUB rimane iconoclastico, violento, groovy e risolutamente femminista-rivoluzionario. Transe, Dance e Sfida.
Infine, il pUTAN cLUB è ovviamente il detonatore preferito di LYDIA LUNCH.


Commenti

Click here to connect!