Home / News / Tre pezzi, no flash! – Workshop di Fotografia Musicale

Tre pezzi, no flash! – Workshop di Fotografia Musicale

Flyer 3web

In occasione della sua sesta edizione, il Festival Primo Maggio dei Castelli in collaborazione con Officine K – Studio Fotografico, White Noise e Relics – Controsuoni propone un #workshop intensivo di fotografia musicale di due giorni. Dalla teoria alla pratica, dalla composizione allo scatto, passando per la scelta, per finire alla postproduzione.

Programma:

1° giorno teoria:
Presentazione del workshop, conoscenza degli allievi e loro motivazioni. Veloce panoramica dei fotografi che si sono dedicati al genere, dagli anni 40 ad oggi. Proiezione e analisi delle immagini dei più famosi fotografi di live. Il binomio fotografia/musica oggi.

– Lavorare nel settore, Illustrazione del funzionamento del mondo lavorativo della fotografia di live: le agenzie, le testate, le riviste specializzate. Gli uffici stampa, le agenzie di booking.

– Il ritratto nella musica, dal backstage al posato
– La fotografia e internet. Come tutelarsi.

– La tecnica specifica e l’attrezzatura necessaria. Le difficoltà del genere. L’ illuminazione, i soggetti in movimento e i diversi palchi: gestire l’esposizione, la messa a fuoco e le inquadrature.

– Lo scatto in RAW.

– Ottimizzazione del lavoro.
Interpretazione dei diversi generi. Come comportarsi sotto palco.

– Sessione di scatto: Live

2° giorno postproduzione :

– Visione e selezione delle immagini scattate. Analisi delle difficoltà incontrate. Utilizzo e funzionamento di Adobe Bridge.

– Postrproduzione delle immagini scelte. Ottimizzazione e fotoritocco. Il salvataggio per il web, metadati e watermark. Utilizzo e funzionamento di Adobe Camera Raw e Photoshop.

– Sessione di scatto: Live

Descrizione: Il workshop è rivolto ad appassionati di fotografia, che abbiano già un minimo di conoscenze pratiche e teoriche. Lo scopo del workshop, è di fornire ai partecipanti nozioni teoriche e pratiche sulla fotografia di scena, dei concerti e di spettacolo in generale.

L’attrezzatura minima necessaria si compone di una reflex digitale (eventualmente anche analogica) e delle ottiche in dotazione; un pc portatile con installati Adobe bridge e Adobe Photoshop per la sessione di postproduzione (possibilmente la versione più recente del software).

La quota di partecipazione è di € 150 a persona
La quota non comprende i trasporti necessari per raggiungere la località di svolgimento del workshop; – tutto il materiale fotografico, apparecchiature, materiale sensibile, accessori etc. necessari allo svolgimento delle attività fotografiche.

La quota di iscrizione include 2 pasti + 2 bevande al giorno presso lo stand gastronomico della manifestazione secondo disponibilità.

E’ possibile prenotarsi versando un acconto di 50,00€. La quota restante verrà versata il giorno stesso del laboratorio, in caso di rinuncia l’acconto non verrà restituito

CLICCA per l’evento Facebook


Commenti

Click here to connect!