Home / Live / Gaetano Triggiano in Real Illusion al @Palapop di Santa Croce sull’Arno (foto di Luca Passerotti)

Gaetano Triggiano in Real Illusion al @Palapop di Santa Croce sull’Arno (foto di Luca Passerotti)

Gaetano Triggiano, definito il David Copperfield europeo, di origini toscane (provincia di Pisa), è considerato uno dei più grandi illusionisti a livello mondiale. Sabato 8 aprile 2017 ha portato il suo spettacolo Real Illusion al PalaParenti di S.Croce sull’Arno, l’ultimo appuntamento delle tappe toscane del tour. La direzione artistica è affidata ad Arturo Brachetti, regista, autore e attore di fama internazionale. Sul palco, il mago è affiancato da ballerini eccezionali ed accompagnato dalla bellissima colonna sonora del maestro Angelo Talocci.

Le luci si spengono, si apre lentamente il sipario, una voce narrante recita:”[…] L’illusione è oltre i tuoi occhi”. Appare il mago e conduce il pubblico in un viaggio attraverso il mondo dell’illusione, ciò che lo spettatore vedrà è vero, ma non è la verità: la donna divisa in due, il gioco delle tre corde (tre corde diverse ma perfettamente uguali), il numero del baule di Houdini (evasioni o escapologie: situazioni rischiose in cui il mago ha un tempo limitato per evadere da un baule o gabbia), il gioco delle scatole cinesi, l’illusione d’amore (come far perdere la testa ad una donna), persino la simulazione di un backstage dell’illusione. Un tripudio di applausi, risate e allegria. C’è un tempo per andare: la serata si conclude con l’illusione della donna eterea e con il trucco dell’orologio, in cui il mago appare in modo trionfale in mezzo al pubblico.

I bambini sanno sognare, gli adulti non hanno più tempo di farlo. Tutti i bambini diventano adulti, tranne quelli che continuano a sognare.

Valeria Surace


Commenti

Click here to connect!