Home / News / Sonar 2017: preview, lineup e tante novità

Sonar 2017: preview, lineup e tante novità

 

Il Sonar di Barcellona chiude e presenta la sua line up definitiva. Il festival inizierà ufficialmente il 15 giugno, ma regalerà una grossissima sorpresa la serata di preview del 14. Protagonista sarà addirittura Björk che al Barcelona’s Centre for Contemporary Culture (CCCB) sarà protagonisti con un dj set di 4 ore in occasione dell’inaugurazione della mostra“Björk Digital”. Dal 15 al 17 di giugno alla Fira Montjuïc e alla Fira Gran Via invece il festival si dividerà con la consueta formula del Sonar By Day e Sonar By Night. In totale questa edizione 2017 avrà più di 140 shows distribuiti sui palchi delle due location. Justice, Arca & Jesse Kanda, Soulwax, DJ Shadow, Nicolas Jaar, Moderat, Eric Prydz, De La Soul, Anderson. , Nosaj Thing + Daito Manabe, Vitalic-ODC in diretta, DΔWN, Thundercat, John Hopkins sono solo alcuni tra i nomi di spicco. Il programma del By Night si arricchisce della dj session di 6 ore sul palco del SonarCar con lo storico duo Louie Vega e Kenny Dope in arte Master At Work, leggende della scena house di New York. L’Italia al Sonar sarà rappresentata da Bawrut e da Andrea Zanenghi in arte Rumore, entrambi dj resident a Madrid.

Novità assoluta per questa edizione 2017 sarà l’esordio del nuovo palco del SonarXS, in programma nel By Day; una piattaforma dedicata ai giovani talenti dalla scena underground, dove si esibiranno artisti molto diversi tra loro, fornendo i suoni più radicali e le tendenze più all’avanguardia. Giocano in casa Dellafuente, la BSN Posse di Malaga e Canarian MC Bejo ma ci sarà anche una nutrita rappresentanza internazionale con Conor Thomas  Deena Abdelwahed, DJ Florentino e Aethereal Arthropod e tanti altri. Il SonarPLANTA sarà, come ogni anno, la parte multimediale e artistica del festival e avrà l’onore di ospitare l’istallazione dello studio d’arte giapponese New Media Rhizomatiks, guidato da Daito ManabeMotoi Ishibashi. Per tutte le info consultare il sito sonar.es.


Commenti

Click here to connect!