Home / Live / Red Hot Chili Peppers @Meo Arena, Lisbona (Testo Paola Amore, Foto di Inês Alves)

Red Hot Chili Peppers @Meo Arena, Lisbona (Testo Paola Amore, Foto di Inês Alves)


Si fanno aspettare fino alla mezzanotte, come in una fiaba. Il buio e le note di un sax. Poi il delirio che comincia sulla lunga (e magistrale) introduzione strumentale di Flea di Can’t Stop. Il Meo Arena di Lisbona lo scorso 13 luglio si è infiammato per un’ora e mezza, senza fine, senza fiato; si canta e si balla solo. I Red Hot Chili Peppers mancavano dalla capitale portoghese da ben 15 anni, una lunga attesa per i fans di tutte le età, ma che è stata ricompensata da una delle migliori esibizioni degli ultimi anni da parte di Anthony Kiedis e compagni. La band americana apparsa in piena forma, ha regalato un spettacolo nello spettacolo, soprattutto grazie ai momenti di pura musica, dati dalla fusione tra la chitarra di Josh Klinghoffer e il basso di Flea. Poesia pura, musica pura, estasi pura. Arrivano Nobody Weird Like Me e Californication, e la voce di Anthony avvolge e trascina il pubblico parola dopo parola. Non c’è bisogno di incitare nessuno; il pubblico canta, partecipa, osanna.

La band riscatena il pubblico con brani come Suck my kiss, Aeroplane, e l’amatissima By the way.

L’ultima canzone è Give it away; la platea si lascia trascinare in un vortice di luci psichedeliche e note che ti entrano nell’anima, forti, assordanti, appaganti. E’ il saluto ideale per celebrare una notte speciale, intensa, che rimarrà impressa nella mente dei 20mila presenti, accompagnato dalla “tenera” benedizione di Flea che ringrazia il pubblico augurandogli “Peace&Love”. Questo potrebbe essere uno degli ultimi “giri del mondo” per i Red Hot, che da più di 30 anni infiammano la scena musicale funk rock, e chi non ha ancora avuto occasione di vederli dal vivo dovrebbe farlo, perché forse questi sono i migliori Red Hot Chili Peppers degli ultimi anni. Avvolgenti, travolgenti, deliranti. Ammirarli e gustarli è un privilegio e un dovere da parte di tutti coloro che amano la musica con la M maiuscola.

 

 

Setlist:

Intro Jam

Can’t Stop

Snow

Dark Necessities

The Adventures of Rain Dance Maggie

Nobody Weired Like Me

Go Robot

Californication

What is Soul

Aeroplane

Suck my kiss

Soul to squeeze

By the way

Goodbye Angels

Give it away

 

 

 


Commenti

Click here to connect!