Home / Dischi / Andrea Cassetta – Melodie Impolverate (Autoprodotto, 2017) di Francesco Sermarini

Andrea Cassetta – Melodie Impolverate (Autoprodotto, 2017) di Francesco Sermarini

Andrea Cassetta, la mente dietro al progetto Dove i Pesci Affogano, è tornato verso la fine dell’anno appena passato con le sue Melodie Impolverate. Per quanto riguarda il contenuto del disco, si tratta di un ascolto poco impegnativo, riuscendo a scorrere senza nessun problema per tutta la sua durata attraverso un rock molto leggero. Nel finale, ad onor del vero, compare una mosca bianca: Grida Mute si differenzia completamente da tutte le altre per un utilizzo di ritmiche vagamente tribali. Per quanto riguarda i temi affrontati nelle canzoni si può notare un’ampia varietà, dall’omosessualità in Daphne o quello che la vita riserva…

Score

Concept
Artwork
Potenzialità

Voto Utenti : 4.55 ( 1 voti)
Andrea Cassetta, la mente dietro al progetto Dove i Pesci Affogano, è tornato verso la fine dell’anno appena passato con le sue Melodie Impolverate.

Per quanto riguarda il contenuto del disco, si tratta di un ascolto poco impegnativo, riuscendo a scorrere senza nessun problema per tutta la sua durata attraverso un rock molto leggero. Nel finale, ad onor del vero, compare una mosca bianca: Grida Mute si differenzia completamente da tutte le altre per un utilizzo di ritmiche vagamente tribali. Per quanto riguarda i temi affrontati nelle canzoni si può notare un’ampia varietà, dall’omosessualità in Daphne o quello che la vita riserva in Zoe.

In conclusione, è un album perfetto per chi cerca qualche nome nuovo senza scendere nell’ascolto eccessivamente ricercato.

Tracklist:

  1. Sirena
  2. Giorni Passati
  3. Daphne
  4. Vite a Tempo Determinato
  5. Fuliggine
  6. Remberries
  7. Au Revoir Paris
  8. La Prossima Estate
  9. Zoe
  10. Lifetime
  11. Bataclan Night
  12. Grida Mute


Commenti

Click here to connect!