Home / Dischi / Kanye West – ye (GOOD – Def Jam, 2018) di Francesco Sermarini

Kanye West – ye (GOOD – Def Jam, 2018) di Francesco Sermarini

Ye’s back.

Certo, è tornato, però a questo giro ci sono dei ma. Presentare Mr. West dovrebbe essere inutile, però per tutti coloro che hanno vissuto in un bunker faccio un piccolo riassunto. Kanye West è il rapper americano più discusso, quello che più spesso entra dentro polemiche continue sulle sue uscite su twitter, ma anche uno dei rapper più influenti degli ultimi 15 anni. Non c’è niente da fare, quello che Kanye West propone nei suoi lavori diventa legge per l’intero rap game. Lo avevamo lasciato con un The Life of Pablo il quale era il sunto di tutta la sua carriera, un vero e proprio viaggio all’interno di una mente poliedrica e particolare come quella del rapper.

Ora invece torna a due anni di distanza con questo ye, secondo disco di cinque completamente prodotti da lui che usciranno settimanalmente nel corso del mese in corso. Il disco è composto da solo 7 tracce, un ascolto che in appena 20 minuti è già finito, e questa caratteristica dovrebbe essere comune a tutti i dischi in uscita citati prima. Definire di preciso questo ye è più difficile di quanto possa sembrare: lo si potrebbe vedere con una continuazione di TLOP, ma più intimo e togliendo tutta la mania di grandezza. Le produzioni sono di ottima fattura, come al solito, dimostrando per l’ennesima volta la bravura di Kanye West dietro la console; però a fine ascolto si rimane con un senso di vuoto, e probabilmente non deciso dall’artista. Manca completamente quella voglia di strafare, di osare e di rendere tutto più barocco. Si ha l’impressione che con questo ye si abbia voluto abbassare gli standard, cercando di seguire maggiormente le tendenze che crearne una nuova.

ye è un disco che dividerà tutta la community, chi lo loderà all’ennesimo capolavoro e chi, invece, annuncerà la fine dell’estro creativo di Kanye. Però alla fine anche questo fa parte del gioco, quindi solo il futuro ci darà la giusta visione del tutto e proclamerà il successo o meno dell’ottavo disco di Kanye West.

Tracklist:

  1. I Thought About Killing You
  2. Yikes 
  3. All Mine 
  4. Wouldn’t Leave
  5. No Mistakes 
  6. Ghost Town 
  7. Violent Crimes 


Commenti

Click here to connect!