Home / Dischi / Behemoth – Messe Noire (Metal Blade Records, 2018) di Alessandro Magister

Behemoth – Messe Noire (Metal Blade Records, 2018) di Alessandro Magister

Nel 2014 il pubblico e la critica acclamavano l’uscita di The Satanist e, data la scarsa prolificità del combo polacco, nessuno si aspettava che un erede venisse alla luce presto. Così, purtroppo, è accaduto. A lenire, parzialmente, la sofferenza dei molti che hanno amato l’ultima fatica di Nergal e soci, giunge questo Messe Noire che ne è l’esatta trasposizione dal vivo. Registrato a Varsavia nell’Ottobre del 2016, il disco si fa apprezzare anche da chi, come il sottoscritto, non accoglie mai con particolare favore i dischi live in quanto spesso viene penalizzata la spontaneità delle band e, da un punto di vista prettamente tecnico, si rischia una resa troppo lontana da quella di uno studio di registrazione. Timori infondati, in questo caso. Le nove tracce pubblicate originariamente su The Satanist non perdono una briciola della brutalità oscura cui eravamo abituati. Si inizia con Blow Your Trumpets Gabriel col suo incedere lento che introduce l’arrivo della band e anticipa il ruolo di membro aggiunto della band da parte del pubblico presente. Le successive Furor Divinus, Messe Noire e Ora Pro Nobis Lucifer mostrano una band assoluta padrona del palco e in grado di riprodurre alla perfezione le atmosfere del disco, senza che se ne perda una briciola. Performance strepitosa di ogni membro ma è impossibile non soffermarsi sul già citato Adam “Nergal” Darski, assoluto dominatore della scena e senza nemmeno troppa fatica. O Father, O Satan, O Sun è la perfetta conclusione di questa esperienza live e rappresenta anche l’inizio dell’attesa, fortunatamente non sarà troppo lunga stando ai recenti rumor, del nuovo lavoro della band polacca.

Tracklist:

1. Blow Your Trumpets Gabriel
2. Furor Divinus
3. Messe Noire
4. Ora pro Nobis Lucifer
5. Amen
6. The Satanist
7. Ben Sahar
8. In the Absence ov Light
9. O Father O Satan O Sun!


Commenti

Click here to connect!