Home / Live / Nick Murphy fka Chet Faker + Birthh, Circolo Magnolia, Milano (foto di Nicola Braga)

Nick Murphy fka Chet Faker + Birthh, Circolo Magnolia, Milano (foto di Nicola Braga)

L’ultimo show in Italia di Chet Faker risale al 2014, è ritornato solo ieri per un live show unico.
Nel frattempo un ritorno alle origini, l’abbandono dello pseudonimo di Chet Faker e le nuove pubblicazioni con il suo vero nome, Nick Murphy.
Nel suo paese di origine, l’Australia, Rolling Stone ha premiato il suo album d’esordio “Thinking In Textures” come “Best Indipendent Release”.

Numeri da record per i suoi singoli ultra platino, 200 milioni di visualizzazioni Youtube per “Talk Is Cheap” e “Gold”, singoli benedetti estratti da “Built On Glass”, il suo primo LP che l’ha definitivamente consacrato nell’olimpo della musica indie, grazie anche alle prestigiose collaborazioni col connazionale Flume e Marcus Marr.

L’ultima pubblicazione “Missing Links” è un EP in cui la musica concettuale viene abbandonata e l’Artista torna a una dimensione più personale e dinamica della musica, una rinascita dell’Artista-Produttore dopo la morte di Chet Faker.

In apertura a questo live, main event dell agosto al Circolo Magnolia, Birthh, che conquista tutto il parterre con dolcezza e genuinità.

Vi lasciamo agli scatti della serata, a cura di Nicola Braga

 

Birthh

 

Nick Murphy fka Chet Faker

 


Commenti

Click here to connect!