Home / Dischi / Disturbed – Evolution (Reprise Records, 2018) di Alessandro Magister

Disturbed – Evolution (Reprise Records, 2018) di Alessandro Magister

Riuscire a conciliare il riscontro commerciale con quello della critica è l’obiettivo di ogni band, non solo metal ovviamente, che si affacci sul mercato discografico. Puoi vendere 14 milioni di dischi ma continuare ad essere criticato per ogni azione, affermazione, video o gesto compiuto. Nella loro lunga carriera, i Disturbed hanno conquistato il successo cavalcando la remunerativa onda del new metal di inizio millennio e realizzando praticamente il sogno di ogni band. Una volta trovata la formula di successo, è difficile abbandonarla o allontanarsi troppo da essa ed il rischio è quello di diventare scontati e prevedibili. Chi scrive non è mai stato un fan né del genere né della band e, pur riconoscendole diversi meriti tra cui le straordinarie doti canore del frontman David Draiman, era tra coloro che si auguravano che la pausa di riflessione del 2011 si tramutasse in ritiro definitivo. Questo non per pregiudizio o rancore quanto per la consapevolezza che, una volta trovata la formula del successo, è difficile che ci si allontani troppo da essa. Il singolo Are Your Ready? pubblicato ad Agosto come antipasto di Evolution non ha avuto altro effetto se non quello di rendere più salde certe convinzioni; brano pre-confezionato, orecchiabile al punto giusto e senza ombra alcuna della evoluzione cui alludeva il titolo del disco. O meglio un cambiamento c’è stato:  A Reason To Fight, Hold On To Memories, Watch You Burn e Already Gone sono le ballate, ben 4 quindi, che Draiman e soci hanno deciso di inserire nel disco. Il rischio di diabete è davvero eccessivo. Il problema è che la formula scelta non risulta equilibrata dato che non vi sono pezzi duri e incisivi tali da compensare le troppo frequenti frenate nel ritmo. Puoi essere sorpreso da qualcosa che ti aspettavi? No. E quindi non scrivo nemmeno “peccato” alla fine di questa recensione.

Tracklist:

  1. Are You Ready
  2. No More
  3. A Reason to Fight
  4. In Another Time
  5. Stronger On Your Own
  6. Hold On To Memories
  7. Savior of Nothing
  8. Watch You Burn
  9. The Best Ones Lie
  10. Already Gone


Commenti

Click here to connect!