Home / News / DREAM THEATER: i dettagli di “Distance Over Time”

DREAM THEATER: i dettagli di “Distance Over Time”

Il 2019 sarà un grande anno anche per i Dream Theater, vere e proprie icone del prog-metal mondiale, che daranno alla luce il loro quattordicesimo album a distanza di tre anni dall’ultimo, a cui seguirà un attesissimo nuovo tour.
Il disco si chiamerà Distance Over Time ed uscirà il 22 febbraio via InsideOutMusic / Sony Music.

Quando mi metto ad ascoltare l’album mi torna in mente il periodo in cui abbiamo ci siamo trovati a scrivere, quello che ci ha ispirato e tutto quello che sta dietro a ogni canzone. Come produttore il mio intento è stato quello di creare il miglior album dei DREAM THEATER di sempre, con gli accorgimenti migliori e il sound migliore. Volevo che il prodotto finale rispecchiasse lo spirito, la gioia e la passione che ognuno di noi stava contribuendo a portare. Penso che l’obiettivo sia stato raggiunto e spero che i fan apprezzino ciò che abbiamo fatto e spero la pensino alla stessa maniera” – John Petrucci

Hanno recentemente svelato la tracklist che sarà la seguente:

Tracklist:

  1. Untethered Angel (6:14)
  2. Paralyzed (4:17)
  3. Fall Into The Light (7:04)
  4. Barstool Warrior (6:43)
  5. Room 137 (4:23)
  6. S2N (6:21)
  7. At Wit’s End (9:20)
  8. Out Of Reach (4:04)
  9. Pale Blue Dot (8:25)
  10. Viper King (4:00) (Bonus Track)

L’album è stato prodotto dallo stesso chitarrista John Petrucci, mixato da Ben Grosse (MARILYN MANSON, DISTURBED, DEPECHE MODE, ALTER BRIDGE) e masterizzato da Tom Baker (THE ROLLING STONES, DAVID BOWIE, THE WHO, NAZARETH, SANTANA).
L’artwork è stato curato da un’altra leggenda che ritroviamo negli artwork di RUSH, IRON MAIDEN, STONE SOUR,e MEGADETH, ovvero Hugh Syme http://www.hughsyme.com/

Di seguito il teaser dell’album!

 


Commenti

Click here to connect!