Home / News / Phil Collins torna in Italia: 17 Giugno 2019 @Mediolanum Forum – Milano

Phil Collins torna in Italia: 17 Giugno 2019 @Mediolanum Forum – Milano

 

Phil Collins, uno dei più grandi musicisti inglesi sta per ricominciare ad esibirsi e tornerà presto in Europa, includendo nel suo viaggio un’unica data italiana lunedì 17 giugno 2019 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). I biglietti per questo straordinario ed imperdibile show saranno in vendita esclusivamente sul circuito Vivaticket, l’unico autorizzato, dalle 10 di venerdì 30 novembre, e sarà possibile acquistare un numero massimo di 4 biglietti per transazione. Diffidate dai circuiti di vendita non ufficiali!

Con oltre 100 milioni di dischi venduti al suo attivo, album al primo posto nelle classifiche mondiali e canzoni che hanno fatto da colonna sonora a milioni di vite, Phil Collins è una leggenda il cui lavoro continua a raccogliere apprezzamenti da parte delle nuove generazioni di artisti che hanno scoperto questo straordinario artista e traggono ispirazione dalla sua incredibile carriera.

Phil ha fatto ritorno al mondo del live con una serie di concerti sold out in Europa, seguiti da impressionanti tour in Nord e Sud America.

«Pensavo che mi sarei ritirato dalle scene in punta di piedi, ma grazie ai fan, alla mia famiglia e al sostegno di alcuni artisti straordinari ho riscoperto la mia passione per la musica e per l’arte di stare su un palcoscenico. Ora è tempo di riprendere a farlo e sono davvero emozionato. Sembra davvero la giusta cosa da fare in questo momento», racconta Collins.

Tra gli artisti di maggior successo della sua generazione, con il record di singoli entrati nella UK Top 40 rispetto a qualsiasi altro artista durante gli anni Ottanta, Phil Collins ha iniziato a farsi conoscere prima come batterista e poi come frontman dei Genesis, debuttando come solista con l’album Face Value del 1981 che contiene la perla In The Air Tonight.

Dopo questo esordio solista così travolgente, Collins ha continuato a inanellare una hit dopo l’altra. Tre pezzi sul primo gradino delle classifiche inglesi – Easy LoverYou Can’t Hurry Love e Against All Odds (Take A Look At Me Now) – oltre ad altri sette primi posti in USA e successi globali tra i quali One More NightSeparate LivesTwo HeartsAnother Day In ParadiseI Wish It Would Rain DownBoth Sides Of The Story e Dance Into The Light, solo per nominarne alcuni.

 


Commenti

Click here to connect!