Home / News / SALE: presentazione di “L’INNOCENZA DENTRO ME” al Marmo di Roma

SALE: presentazione di “L’INNOCENZA DENTRO ME” al Marmo di Roma

l’opera prima di SALE (nella vita Eugenio Saletti), ventenne cantautore romano.
“L’innocenza dentro me”
 è un disco ricco di spunti e sonorità differenti, legati insieme – come un concept album – dal tema dei cambiamenti della vita: dieci tracce che raccontano il passaggio dall’adolescenza alla età adulta e le inevitabili difficoltà di relazionarsi con un mondo nuovo.

Multistrumentista (suona chitarra, basso, pianoforte e tastiere), SALE in questo primo lavoro intende far emergere le potenzialità del suo percorso artistico che attinge alla tradizione della canzone d’autore italiana, unita alla passione per il rock inglese e a sonorità elettroniche.

“L’innocenza dentro me” oltre a SALE che suona chitarre, basso, piano, tastiere, vede la partecipazione di Seby Burgio a piano e tastiere (già collaboratore di Enrico Rava, Fabrizio Bosso, Mannarino, Mario Venuti, Roy Paci…), la coppia ritmica formata dal basso potente di Martina Bertini (Ermal Meta, Nathalie, Nesli, Alice Paba…) e la batteria di Filippo Schininà (Leo Pari, Giulia Anania, Barbara Eramo, Mimmo Locasciulli, Nidi D’Arac), la giovane voce di Cristina Cecilia con la quale duetta nel brano “Rimani” e l’apporto in due brani con testi di due cantautori, Lorenzo Lepore e Jacopo Troiani, dell’Officina Pasolini la scuola di alta formazione musicale diretta da Tosca che SALE frequenta da un anno.
La produzione artistica è del multistrumentista e compositore Stefano Saletti.

“L’innocenza dentro me”, l’opera prima di SALE è prodotto dalla storica etichetta indipendente Materiali Sonori ed è stato realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”.

 

Il disco verrà presentato dal vivo in prima assoluta a Roma al Marmo, il 7 marzo 2019 alle ore 21,30. In concerto accanto a SALE, voce e chitarra, suoneranno Simone Temporali al piano e tastiere, Martina Bertini al basso, Filippo Schininà alla batteria. Ospiti le voci di Cristina Cecilia e Lorenzo Lepore. L’ingresso è libero (con tessera 2 euro). MARMO. Piazzale del Verano, 71. 


Commenti

Click here to connect!