Home / Live / Tre Allegri Ragazzi Morti @ The Cage, Livorno (foto di Margherita Bandini)

Tre Allegri Ragazzi Morti @ The Cage, Livorno (foto di Margherita Bandini)

Sabato 9 marzo 2019 il The Cage Theater di Livorno riapre le porte a delle vecchie conoscenze: Davide Toffolo, Luca Masseroni ed Enrico Molteni in arte e per i più, i Tre Allegri Ragazzi Morti.

Sono tornati con il nuovo album “Sindacato dei sogni” a tre anni dall’ultima pubblicazione e questa sera ce lo hanno fatto gustare per l’unica data toscana, nonché la prima, del tour.

Il loro concerto inizia come da accordi alle 22.30 in punto e già la sala è particolarmente affollata di un pubblico che conosce bene la band, che l’ha aspettata da tanto. Le maschere non sono solo sui volti dei tre idoli, ma anche su quelli del pubblico, che grida le parole delle canzoni più famose, ma anche di quelle tratte dall’ultimo disco, che ovviamente sono alla base della set list di stasera.

Il lavoro dei fonici rende pienamente giustizia al sound della band, che risulta sempre molto chiaro e ben decifrabile, si sentono benissimo la voce, i cori ed ogni altro strumento, discorso sicuramente valido per le prime file. Meno d’effetto il parco luci che per tenere in ben risalto il meraviglioso sfondo-logo della band, è stato puntato quasi per tutto il tempo del concerto verso il pubblico, rendendo un po’ più ostico il lavoro fotografico.

I TARM aprono il concerto con uno degli ultimi singoli Caramella, con un bel coro del pubblico sottostante, che ovviamente già la conosce a memoria e dal momento che questo è proprio il tour di Sindacato dei Sogni, le quattro successive canzoni sono tratte da quest’ultimo. Il viaggio attraverso il disco viene interrotto da I Cacciatori e Alle Anime perse entrambe precedute da grandi boati d’approvazione in sala.

Era effettivamente tanto tempo che non vedevamo i TARM ed il calore labronico li ha accolti come di dovere.

Proseguono nella scaletta, tra un ringraziamento e un saluto attraverso questo slalom nel tempo che arriva fino a Mostri e Normali primo album della band nel 1999, ma che in realtà si addentra in tutti gli angoli della loro discografia. Un concerto completo, diremmo.

Il Cage Theater di Livorno ancora una volta si afferma tra le migliori location di live music della zona. Consiglio vivamente di seguire la sua folta programmazione che ha delle punte di diamante anche nelle prossime settimane.

Set list:

Caramella

Calamita

Bengala

C’era Un Ragazzo Che Come Me Non Assomigliava A Nessuno

Difendere I Mostri Dalle Persone

I cacciatori

Alle anime perse

Persi nel telefono

Il principe in bicicletta (la canzone della cameriera)

Puoi dirlo a tutti

La faccia della luna

Codalunga

Accovacciata Gigante

AAA cercasi

Catena

Quasi adatti

Voglio

Il mondo prima

In questa grande città

La mia vita senza te

Mio fratellino ha scoperto il rock’n’roll

(Art Brut cover)

Francesca ha gli anni che ha

Di che cosa parla veramente una canzone?

La tatuata bella

Mai come voi

Occhi bassi

Vi lasciamo alle foto di Margherita Bandini


Commenti

Click here to connect!