Home / Dischi / Yesterday Is History – Frames (Sliptrick Records, 2018) di Francesco Sermarini

Yesterday Is History – Frames (Sliptrick Records, 2018) di Francesco Sermarini

Dalla Svizzera ecco arrivare gli Yestarday is History con il loro debutto, Frames. L’Ep dei nostri è una dichiarazione d’amore verso il pop punk, infatti l’influenza della “terza ondata” di pop punk (Neck Deep, Real Friends per intenderci) è pregna fin dall’apripista Hold Your Breath.  Per chi non fosse avvezzo al genere, basti sapere che tutte le canzoni fanno della melodia, dei ritornelli catchy e della batteria tirata il loro punto fondamentale. Per quanto riguarda questo Frames, nonostante siano presenti dei momenti particolarmente piacevoli e in cui tutti gli appassionati si ritroveranno a loro pieno agio come in Deep…

Score

Concept
Artwork
Potenzialità

Voto Utenti : 4.75 ( 1 voti)
Dalla Svizzera ecco arrivare gli Yestarday is History con il loro debutto, Frames.

L’Ep dei nostri è una dichiarazione d’amore verso il pop punk, infatti l’influenza della “terza ondata” di pop punk (Neck Deep, Real Friends per intenderci) è pregna fin dall’apripista Hold Your Breath.  Per chi non fosse avvezzo al genere, basti sapere che tutte le canzoni fanno della melodia, dei ritornelli catchy e della batteria tirata il loro punto fondamentale.

Per quanto riguarda questo Frames, nonostante siano presenti dei momenti particolarmente piacevoli e in cui tutti gli appassionati si ritroveranno a loro pieno agio come in Deep Inside e nella finale Unrest, il più grande difetto dell’intero lavoro è il non avere una forte personalità che lo distingua nettamente dai gruppi da cui gli Yesterday Is History prendono palesemente vocazione. Tuttavia si rimane fiduciosi che questa sia la classica acerbità dei primi lavori di quasi ogni gruppo, visto che il potenziale per qualcosa di più personale, interessante e meno “copia-incollato” ci sono tutti.

Tracklist:

  1. Hold Your Breath
  2. Deep Inside
  3. Good Deal
  4. Bleeding Scars
  5. From The Floor
  6. Unrest


Commenti

Click here to connect!