Home / Live / “An Evening with Manuel Agnelli” @ Teatro Golden, Palermo (foto di Elisa Caruso)

“An Evening with Manuel Agnelli” @ Teatro Golden, Palermo (foto di Elisa Caruso)

An Evening with Manuel Agnelli” al Teatro Golden di Palermo.

Martedì 8 aprile, Marcello Canizzo Agenzy in collaborazione con Vertigo, ha ospitato Manuel Agnelli in compagnia di Rodrigo D’Erasmo, per un nuovo spettacolo.

Se vogliamo che tutto rimanga com’ è, bisogna che tutto cambi.” (ndr Giuseppe Tomasi di Lampedusa)


Un percorso prettamente personale e narrativo che racconta Manuel in tutto e per tutto.
Con un po’ di leggerezza in un clima di intimità .
Brani tratti dal repertorio Afterhours , in versioni inedite, alternati da cover e letture che hanno ispirato la sua poetica, formando la sua persona.
Questa tournée nasce dall’esigenza di tornare a fare musica, senza progettualità, senza dipendere da binari scritti.

Manuel si racconta, in un insieme di elementi sonori e narrativi, in questa scenografia suggestiva e confidenziale che varia: due poltrone, un tavolino, due calici di vino, avvolti dal calore di luci soffuse; svariati strumenti musicali sul palco, completano così un quadro di vita.

Place to Be di Nick Drake , apre lo spettacolo, spiazzandomi.
Male di Miele, Shadowplay dei Joy Division, The Bed di Lou Reed, totalmente inaspettate.
Con l’esibizione distruttiva di Ci sono molti modi arriva la prima standing ovation.

Ci sono pochi artisti che riescono a suscitare emozioni forti semplicemente con determinati brani personali; Manuel con la sua estensione vocale, i suoi testi e l’eleganza che lo contraddistingue è entrato nella mia Top Five .
E’ stato un viaggio incantevole.
Special Guest Corrado Fortuna, con un monologo disarmante ha dato alla serata una nota più riflessiva.
L’approccio con il pubblico è stato sincero, non è mancata infatti una seconda standing ovation finale.

Scaletta:

  • Nick Drake – Place To Be (cover)
  • Padania
  • Male di Miele
  • Come Vorrei
  • Oggi
  • Ti Cambia il Sapore
  • Lou Reed – The Bed (cover)
  • Bianca
  • Joy Division – Shadowplay (cover)
  • Bruce Springsteen – State Trooper (cover)
  • Dove si Va da Qui
  • Santa Esmeralda – Don’t Let Me Be Misunderstood (cover)
  • Nirvana – You Know You’re Right
  • Adesso è Facile
  • E’ solo Febbre
  • Lou Reed – Perfect Day (cover)
  • Ballata Per la Mia Piccola Iena
  • Elivs Costello – Shipbuilding
  • Ci Sono Molti Modi
  • Non è per Sempre
  • Quello Che Non C’è

Vi lasciamo alle foto di Elisa Caruso

 

 


Commenti

Click here to connect!