Home / Dischi / Dos Cabrones – Accanimento Terapeutico (DeAmbula Records, 2019) di Giuseppe Grieco

Dos Cabrones – Accanimento Terapeutico (DeAmbula Records, 2019) di Giuseppe Grieco

I Dos Cabrones sono un power duo bolognese, composto da Marco Brentazzoli (chitarra, samples/loops) e Riccardo Brusori (batteria, samples/loops) a cui piace suonare a volume alto. Molto alto. Accanimento Terapeutico è il loro disco di esordio, pubblicato dalla label DeAmbula Records, ed è una bomba che i due ragazzi definiscono mescaline noise grunge. Siamo di fronte ad un disco prettamente strumentale, in cui la voce umana è presente solo in brevi intermezzi consistenti in citazioni dal mondo del cinema o camei. I gruppi a cui i due fanno riferimento ben esplicano il loro stile musicale: Helmet, Shellac, Melvins e…

Score

ARTWORK
POTENZIALITA'
CONCEPT

Voto Utenti : Puoi essere il primo !
I Dos Cabrones sono un power duo bolognese, composto da Marco Brentazzoli (chitarra, samples/loops) e Riccardo Brusori (batteria, samples/loops) a cui piace suonare a volume alto. Molto alto.

Accanimento Terapeutico è il loro disco di esordio, pubblicato dalla label DeAmbula Records, ed è una bomba che i due ragazzi definiscono mescaline noise grunge.

Siamo di fronte ad un disco prettamente strumentale, in cui la voce umana è presente solo in brevi intermezzi consistenti in citazioni dal mondo del cinema o camei.

I gruppi a cui i due fanno riferimento ben esplicano il loro stile musicale: Helmet, Shellac, Melvins e Zu. Stoner rock e noise si scontrano nelle sei tracce del disco, per un risultato corposo e compatto, con numerose pause e riprese che generano tensione nell’ascolto, che sfocia sempre nell’esplosione incontrollata (se volete un esempio ascoltate la terza traccia Cabron!, manifesto di tutto il disco).

Un duo vulcanico quello dei Dos Cabrones, che non mancherà di soddisfare gli amanti del genere heavy più pastoso, e che ha le carte in regola per farsi notare anche al di fuori dell’Italia, cosa che gli auguriamo.

Tracklist:

01. Burning Hymens
02. Salt On The Wounds
03. Cabròn!
04. Hell Of a Trip
05. Vulcano
06. March Of The Redneck


Commenti

Click here to connect!