Home / Dischi / Pencey Sloe – Don’t believe, watch out (Prophecy Records, 2019) di Gianni Vittorio

Pencey Sloe – Don’t believe, watch out (Prophecy Records, 2019) di Gianni Vittorio

Interessante proposta quella dei Pencey Sloe, trio parigino che ha appena pubblicato il suo primo album – Don’t believe, watch out – per l’etichetta Prophecy Productions. Lo stile della band si accosta alla shoegaze oscura, con richiami anche marcati al dream pop à la Mazzy Star. Già ad un primo ascolto si nota una certa omogeneità di fondo che non è mai un difetto. La prima parte del disco segue una direzione più gotica, le atmosfere sono prettamente dark come nel singolo Lust of the dead; invece Buried them all è tirata con un un'ottima linea di basso. Ma già…

Score

Artwork
Potenzialità
Concept

Voto Utenti : Puoi essere il primo !
Interessante proposta quella dei Pencey Sloe, trio parigino che ha appena pubblicato il suo primo album – Don’t believe, watch out – per l’etichetta Prophecy Productions. Lo stile della band si accosta alla shoegaze oscura, con richiami anche marcati al dream pop à la Mazzy Star. Già ad un primo ascolto si nota una certa omogeneità di fondo che non è mai un difetto.

La prima parte del disco segue una direzione più gotica, le atmosfere sono prettamente dark come nel singolo Lust of the dead; invece Buried them all è tirata con un un’ottima linea di basso. Ma già da All ok in avanti il registro cambia, le linee sonore si fanno più morbide e melodiche, mentre le chitarre si insinuano tra le trame dei synth. Gold and souls è il pezzo più dreamy del lotto, il sound è rarefatto tanto da confondersi con la voce angelica di Diane Pellotieri. Da citare infine Empty mind  per la sua bella sezione ritmica a tratti nervosa e asimmetrica.

Il sottobosco shoegaze e dark ci sta offrendo negli ultimi tempi ottimi esempi come i Pencey Sloe, così da farci sperare per il futuro delle nuove generazioni di artisti che suonano questo genere musicale, in passato sottovalutato dalla critica musicale.

Tracklist:

01. Lust Of The Dead
02. Buried Them All
03. All Ok
04. Don’t Believe Watch Out
05. Gold And Souls
06. Sins
07. Empty Mind
08. It Follows
09. Bright Waters
10. 17 Springs

 


Commenti

Click here to connect!