Home / News / E’ morto Reed Mullin, batterista dei Corrosion Of Conformity.

E’ morto Reed Mullin, batterista dei Corrosion Of Conformity.

Lutto nel mondo del metal. E’ venuto a mancare Reed Mullin, batterista dei Corrosion Of Conformity, la storica band della North Carolina. “E’ con la morte nel cuore che diciamo addio a un amico, un fratello e un pioniere”. Così hanno scritto i membri del gruppo nel salutare il loro collega e amico fraterno, scomparso a 53 anni per cause non ancora rese note. Recentemente Mullin aveva rinunciato ad alcune date per non specificati problemi di salute. Il batterista era anche membro dei Teenage Time Killers, con Mike Murphy, Dave Grohl, Corey Taylor, Keith Morris, Nick Oliveri e Jello Biafra.

La band è attesa a Milano il prossimo 7 maggio 2020 al Legend Club. Per ora non è stato annunciato nessun cambiamento di programma.


Commenti

Click here to connect!