Home / Live / Leprous – Live @Campus Industry Music – Parma (foto di Giovanni Cionci)

Leprous – Live @Campus Industry Music – Parma (foto di Giovanni Cionci)

Lo scorso 18 Novembre, presso il Campus Industry Music di Parma, unica data italiana per i norvegesi Leprous, formazione progressive metal attualmente in tour per la promozione del loro sesto ed ultimo album in studio, Pitfalls, pubblicato nel 2019 da Inside Out.

 

The Ocean

Prima degli headliner, salgono sul palco i berlinesi The Ocean (precedentemente noti come The Ocean Collective), band che mescola efficacemente elementi progressive, sinfonici e post-metal.

 

Leprous

Rapido cambio palco ed arriva finalmente il momento della band norvegese, che entra in scena celata da una coltre di fumo fitto come la nebbia di Mantova. Si parte con due brani dell’ultimo album Pitfall, l’atmosferica Below  e l’ipnotica I Lose Hope.  Il frontman Eric Solberg si scusa per le sue precarie condizioni di salute, dovute ad un’influenza, ma la sua voce non sembra affatto risentirne, elevandosi cristallina e acuta come nei dischi in studio. Si prosegue con una serie di brani più datati, Stuck, introdotta dall’incalzante riff della chitarra di Tor Oddmund Surke, l’oscura Slave e, a seguire, The Cloak, Angel The Price. Il giro di boa della serata è rappresentato dalla ballade Observe the Train, fresca di pubblicazione, e a seguire una serie di brani tratti alternativamente da Pitfalls e dal precedente Malina. Con The Sky Is Red si chiude uno show partecipato e musicalmente ben congegnato, tecnicamente perfetto ed emotivamente coinvolgente.

Questa la setlist dello show:

  1. Below
  2. I Lose Hope
  3. Stuck
  4. Slave
  5. The Cloak
  6. Angel
  7. The Price
  8. Observe the Train
  9. Alleviate
  10. Bonneville
  11. Distant Bells
  12. From the Flame
  13. The Sky Is Red

Vi lasciamo alla gallery fotografica del nostro Giovanni Cionci.


Commenti

Click here to connect!