Home / News / E’ morto Genesis P-Orridge

E’ morto Genesis P-Orridge

Genesis P-Orridge è morto il 14 marzo scorso nella sua casa di Manhattan all’età di 70 anni in seguito alle complicazioni di una leucemia, diagnosticata nel 2017. L’annuncio della scomparsa è stato dato su Facebook dal manager Ryan Martin e dalle figlie Genesse e Caresse.

Nato il 22 febbraio 1950 a Manchester, Neil Andrew Megson (cambiò legalmente nome in Genesis P-Orridge nel 1971), è stato performer con i gruppi Exploding Galaxy/Transmedia Exploration COUM Transmissions e al tempo stesso protagonista assoluto del nascente genere musicale ‘industrial’ che proprio stava nascendo nella metà degli anni Settanta. E’ stato fra i primi a far parte al movimento Fluxus e alle teorie di John Cage. Fu influenzato dal Dada e con i sui gruppi si dedicò a performance tra intermedia e body-art estrema. Con la mostra Prostitution all’ICA di Londra, fu etichettato insieme a Cosey Fanni Tutti come “sabotatore di civiltà” dal Parlamento britannico, tanto da costringerlo a lasciare Londra per trasferirsi a New York. Nel 1976 Genesis P-Orridge creò i Throbbing Gristle con Cosey Fanni TuttiChris Carter e Peter Christopherson, gruppo fondatore e punto di riferimento della corrente musicale industrial. Nel 1981, dopo lo scioglimento dei Throbbing Gristle, fondò assieme a Peter Christopherson gli Psychic Tv, con i quali si è dedicato alla musica psichedelica e poi alla musica elettronica e all’acid house.

Con la sua seconda moglie Jacqueline Mary Breyer, infermiera e performer nota come Lady Jaye, sperimentò il progetto la Pandroginia; due menti in un solo corpo, la terza via fisica tratta dalle teorizzazioni di William Burroughs e Brion Gysin che lo portò ad immedesimarsi fisicamente con le sembianze della moglie. Tutte sperimentazione che furono rivelate nella mostra Pandrogeny I & II: An Outer Body Exhibition a Los Angeles nel novembre 2019 a cui Genesis non ha potuto partecipare perché già molto malato.

 

 

 


Commenti

Click here to connect!