Home / Dischi / Brian Fallon – Local Honey (Lesser Known Records/Thirty Tigers, 2020) di Gianni Vittorio

Brian Fallon – Local Honey (Lesser Known Records/Thirty Tigers, 2020) di Gianni Vittorio

Uscito in piena pandemia mondiale, questo disco di Brian Fallon, cantante dei Gaslight Anthem, può rappresentare un’ottima cura (per la mente) per tutti coloro che sono costretti a restare a casa causa Covid 19. Prodotto da Peter Katis (Interpol, The National) si presenta come un album di canzoni "classic  rock". Molte le influenze presenti che lo legano alla tradizione americana, tra tutte Bruce Springsteen. Lasciato il rock aggressivo del passato, Fallon da solista si lascia andare ad un soft rock, ricco di ballad di ottimo livello. Oltre alla hit 21 days, semi acustica e dal sapore nostalgico, vanno citate…

Score

Artwork
Potenzialità
Concept

Conclusione : Nostalgico

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

Uscito in piena pandemia mondiale, questo disco di Brian Fallon, cantante dei Gaslight Anthem, può rappresentare un’ottima cura (per la mente) per tutti coloro che sono costretti a restare a casa causa Covid 19. Prodotto da Peter Katis (Interpol, The National) si presenta come un album di canzoni “classic  rock”.

Molte le influenze presenti che lo legano alla tradizione americana, tra tutte Bruce Springsteen. Lasciato il rock aggressivo del passato, Fallon da solista si lascia andare ad un soft rock, ricco di ballad di ottimo livello.

Oltre alla hit 21 days, semi acustica e dal sapore nostalgico, vanno citate certamente I don’t mind (If I’m with you), struggente canzone d’amore, e You have stolen my heart, brano che entra dentro l’anima, molto spirituale, una storia di cuori infranti, ma che hanno avuto la forza di ricominciare.

Pezzi intimisti e personali che si legano bene ad un genere più tranquillo proprio come il folk-rock scelto dall’artista americano.

Tracklist:

  1. When You’re Ready
  2. 21 Days
  3. Vincent
  4. I Don’t Mind (If I’m With You)
  5. Lonely For You Only
  6. Horses
  7. Hard Feelings
  8. You have Stolen My Heart

 

 

 


Commenti

Click here to connect!