Home / News / EMANUELE COLANDREA: esce oggi “I miei amici immaginari”

EMANUELE COLANDREA: esce oggi “I miei amici immaginari”


Esce oggi su Spotify “I miei amici immaginari”, il nuovo Ep di Emanuele Colandrea, un piccolo concept dedicato alle rimpatriate con gli amici immaginari, quelli che ci hanno sempre colmato il bicchiere mezzo vuoto e che ci hanno spronato a diventare sognatori spericolati.

“I miei amici immaginari” è l’espressione folk di una poetica gentile, votata alle piccole cose, alla vita nella sua autenticità.

Ogni brano vede la partecipazione di un artista (o amico) diverso: per “Il mio amico parla male” Lucio Leoni, per “I miei amici immaginari” Roberto Angelini e per “Siamo stati alla moda” Galoni.

Link all’Ep su Spotify: https://open.spotify.com/album/7Jg7gIu52EPLyPwFbm9ETN

L’EP è stato anticipato dal singolo e dal video di “Il mio amico parla male” feat. Lucio Leoni:

Cantante-autore della provincia di Latina, Emanuele Colandrea esordisce con il suo progetto solista nel 2015, dopo le fortunate esperienze con i Cappello a Cilindro e gli Eva Mon Amour. In bilico tra la poesia e il cantaurato più essenziale, Colandrea dipinge universi semplici, intrisi di sentimenti antichi e valori indispensabili.

Credits
IL MIO AMICO PARLA MALE
Suonato da Emanuele Colandrea tranne il pianoforte suonato da Urbano Belfiore
Cantato da Emanuele Colandrea feat Lucio Leoni

I MIEI AMICI IMMAGINARI
Suonato da Emanuele Colandrea
Lap steel guitars – Roberto Angelini

SIAMO STATI ALLA MODA
Suonato da Emanuele Colandrea
Cantato da Emanuele Colandrea feat Galoni

EMANUELE COLANDREA
Emanuele Colandrea, cantante-autore della provincia di Latina, già figlio di Armando & Giuseppina.
Esce a marzo 2015 la sua prima pubblicazione solista dal titolo “Ritrattati”, raccolta di canzoni ritrattate di Cappello a Cilindro ed Eva Mon Amour, band delle quali è stato autore, chitarrista e cantante. Sul disco sono presenti 15 brani ri-arrangiati in una chiave più intima e tre nuove canzoni.

Nel dicembre 2015 esce l’Ep di brani inediti “Canzoni dalla fine dell’anno”, ep che raccoglie canzoni scritte negli ultimi giorni dell’anno, ep che anticipa l’uscita (avvenuta a marzo 2016) del disco/racconto “_UN GIORNO DI VENTO_”, che ha la particolarità di essere un concept dove le canzoni diventano le vicissitudini dei personaggi di una storia che li contiene, il racconto appunto, presente nel packaging insieme al disco. Una sorta di album da ascoltare e da leggere.

A dicembre 2017 esce poi “Ritrattati Deluxe”, ristampa della prima pubblicazione arricchita da altri tre brani ritrattatati e da un inedito dal titolo “al centro del mio mondo”. A gennaio 2020 esce invece “Il mio amico parla male”, canzone che anticipa l’uscita dell’Ep “I miei amici immaginari”. Poi cantiere del disco nuovo e concerti fino a nuovi ordini.


Commenti

Click here to connect!