Home / Dischi / Alberto Bazzoli – L’Organo EP. 1 (L’Amor Mio Non Muore, 2020) di Giuseppe Grieco

Alberto Bazzoli – L’Organo EP. 1 (L’Amor Mio Non Muore, 2020) di Giuseppe Grieco

Fa uno strano effetto sentire L’Organo EP. 1 nel corrente anno. Questo perché l’esordio di Alberto Bazzoli ha l’animo spiccatamente rétro, affondante le proprie radici negli anni 60’/70’, amore estetico perfettamente condiviso con la sala di incisione ed etichetta L’Amor Mio Non Muore, di cui è anche co-fondatore. Sono 4 le tracce di questo interessantissimo EP, in cui si fa riferimento a Piero Umiliani, Riz Ortolani, Ennio Morricone e Stelvio Cipriani come artisti ispiratori. Si inizia con El Presidente, seguita da Western, No. 1. In entrambi i pezzi esce prepotente la passione per gli spaghetti western e il taglio…

Score

ARTWORK
POTENZIALITA'
CONCEPT

Voto Utenti : Puoi essere il primo !
Fa uno strano effetto sentire L’Organo EP. 1 nel corrente anno. Questo perché l’esordio di Alberto Bazzoli ha l’animo spiccatamente rétro, affondante le proprie radici negli anni 60’/70’, amore estetico perfettamente condiviso con la sala di incisione ed etichetta L’Amor Mio Non Muore, di cui è anche co-fondatore.

Sono 4 le tracce di questo interessantissimo EP, in cui si fa riferimento a Piero Umiliani, Riz Ortolani, Ennio Morricone e Stelvio Cipriani come artisti ispiratori. Si inizia con El Presidente, seguita da Western, No. 1. In entrambi i pezzi esce prepotente la passione per gli spaghetti western e il taglio cinematografico ad essi dato. Si continua poi con Umiliami (Fragole amare), declinazione dolceamara di un animo probabilmente in pieno saliscendi amoroso. Termina l’EP Chinese Groove, traccia ipnotica e a suo modo incalzante e languida.

Breve ma di forte impatto, L’Organo EP. 1 è un gustosissimo tuffo nel passato, affascinante ed emotivamente carico, di cui ci scopriamo continuamente attratti.

Tracklist:

  1. El Presidente
  2. Western, No. 1
  3. Umiliami (Fragole amare)
  4. Chinese Groove


Commenti

Click here to connect!