Home / News / BURNING WITCHES: In uscita il nuovo album e un tour europeo con i PRIMAL FEAR.

BURNING WITCHES: In uscita il nuovo album e un tour europeo con i PRIMAL FEAR.

La congrega svizzera heavy metal Burning Whitches e la Nuclear Blast Records sono liete di svelare la magnifica copertina e la tracklist del quarto full-length della band, The Witch Of The North, che sarà pubblicato il 28 maggio 2021.

Questa è la tracklist dell’album:

01. Winter’s Wrath
02. The Witch Of the North
03. Tainted Ritual
04. We Stand As One
05. Flight Of The Valkyries
06. The Circle Of Five
07. Lady Of The Woods
08. Thrall
09. Omen
10. Nine Worlds
11. For Eternity
12. Dragon’s Dream
13. Eternal Frost

I pre-ordini The Witch Of The North inizieranno il 19 marzo 2021.

Le Burning Whitches commentano Siamo felici e orgogliose di annunciare il nuovo album e di mostrarvi la fantastica copertina! Siamo cresciute insieme come squadra e abbiamo evoluto il nostro suono al livello successivo, le Witches 2021 sono più pesanti e più epiche che mai! Anche la copertina lo è: l’incredibile arte di Claudio Bergamín è il perfetto riflesso del disco: gelido, mistico, senza tempo e potente! Incontrate The Witch of the Northe innamoratevi della nostra evoluzione!
La copertina è stata creata dall’artista cileno Claudio Bergamín (autore di Firepower dei Judas Priest e Battle Beast) e crea l’atmosfera per l’avvincente viaggio attraverso foreste incantate e cime di montagne innevate che è The Witch Of The North. L’artista dichiara: L’unico e solo Schmier, dei Destruction, mi ha contattato per chiedermi se fossi interessato a fare la copertina del nuovo album delle Burning Witches. Inutile dire che sono stato felicissimo di saltare a bordo. La band aveva un concept molto unico, quindi mi ci sono volute un paio di settimane per trovare un’idea che mi piacesse. Volevano un’illustrazione dall’aspetto classico; più o meno nello stile di Ken Kelly e Frank Frazetta. La strega della foresta è stata ispirata dagli Ent del ‘Signore degli Anelli’ e dalla ‘Nascita di Venere’ di Botticelli. Le rappresentazioni delle ragazze sono state fatte in puro stile fumettistico, e lavorare sui loro volti per farle sembrare il più possibile simili alle persone reali è stato molto divertente. Vorrei che più band mi chiedessero una cosa del genere!

Dopo Dance Of The Devil del 2020, che si è classificato al 22° posto in Germania, e il rapido sold-out dell’EP Circle Of Five, la cantante Laura, le chitarriste Romana e Larissa, la bassista Jeanine e la batterista Lala hanno notevolmente alzato la posta su The Witch Of The North, offrendo il loro album più dinamico, intricato e potente finora. Perfettamente mixato e masterizzato da V.O. Pulver e prodotto dal titano del thrash tedesco Schmier (Destruction), le Burning Witches si attengono alle loro inconfutabili influenze degli anni ’80 (Judas Priest, Iron Maiden, Dio, Accept, Warlock, WASP ecc.) e iniettano un’energia irresistibile e una vibrazione rinfrescante, completando il tutto con l’arte classica di Claudio Bergamín. Dall’epica title-track all’inno più accattivante dell’album “We Stand As One”, passando per la ballata “Lady Of The Woods” e gli attacchi di riff veloci come “Thrall”, “Flight Of The Valkyries” e “Nine Worlds”The Witch Of The North segna un nuovo punto culminante nella carriera della band, con la vocalist Laura che passa brillantemente con facilità da aggressiva a seducente. Non importa se avete seguito la band dai suoi umili inizi nel 2015 o se vi siete innamorati solo di recente del loro fascino, le Burning Witches sono senza dubbio una delle band più sensazionali dell’heavy metal in questo momento.

Le Burning Witches saranno special guest del nuovo tour Metal Commando over Europe dei Primal Fear. Al momento, unico appuntamento italiano previsto il 28 Gennaio 2022 presso il Druso di Ranica (BG).

 

Burning Witches Online:
www.facebook.com/burningwitches666
www.instagram.com/burningwitchesofficial
www.twitter.com/burningwitches_
www.nuclearblast.de/burningwitches


Commenti

Click here to connect!