Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Café Noir + Pure + The Skinny Elephant Project @ Spazzio Ebbro, Roma

25 aprile 2014 @ 21:00

I PURE nascono a Roma nel 2007 su impulso di Emiliano Dattilo (voce e chitarra). In seguito ad una lunga esperienza in alcune band della scena locale capitolina, Dattilo cerca di realizzare un progetto solista che sintetizza l’insieme delle sue influenze musicali.
Ben presto, il disegno iniziale subisce un’evoluzione con il coinvolgimento di Valerio Pisciarelli (batteria) e immediatamente il feeling che si viene a creare produce il primo risultato con l’ incisione di un album in collaborazione con altri due musicisti: Valerio Cosmai e Piercarlo Sprecacenere. Nel dicembre 2009 la Banana Records – Universo pubblica “Through My Eyes”, immediatamente disponibile su ITunes e nei maggiori negozi di musica digitale.
Nel settembre 2010 una nuova svolta al percorso della band è data dall’entrata nel gruppo di Ennio Bettoni al basso con il quale si istaura subito una proficua collaborazione con la fusione delle rispettive esperienze artistiche. Da li a poco durante un momento di forte risveglio spirituale Dattilo concepisce concettualmente il nuovo Album, la ritrovata ispirazione spinge i tre musicisti ad entrare negli studi della Kutso Noise Home per registrare “Love After the end of the world” che vede la luce nel 2012.

I CAFèNOIR si ritrovano dopo un periodo di pausa con nuovi elementi, nuove composizioni per l’occasione presenteranno i nuovi componenti il resto è storia

THE SKINNY ELEPHANT PROJECT nascono nell’agosto del 2010 inizialmente come trio; da novembre 2010 l’assetto alla band si stabilizza in quattro elementi: Luca Cianfoni alla voce e alla chitarra, Mario Cianfoni alla chitarra, Riccardo Ruggeri al basso, Alessio D’Ottavio alla batteria. Durante questo periodo la band muove i suoi primi passi nei locali di Roma e provincia (Felt, Spazio ebbro, Locanda Atlantide, La Cantinaccia, Yeo Yeo). A metà giugno 2013 l’attività del gruppo si ferma per un cambio di formazione: l’ingresso di Patrizio Ghisu alla batteria permette di riarrangiare i vecchi brani ricercando anche una più stabile identità nella composizione di nuovi pezzi. Le scelte sonore del gruppo si nutrono di suggestioni post rock, alternative e psichedeliche, senza tralasciare mai la matrice “classica” del rock.


Commenti

Luogo

Spazio Ebbro
Vicolo d'Aste 4f
Roma, 00159 Italia
+ Google Maps
Click here to connect!