Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Jessie Evans @ INIT Club, Roma

27 novembre 2013 @ 21:30

7,00€
INIT in collaborazione con U-KABARETT presentano
27.11.2013
JESSIE EVANS electro afro-beat pop da San Francisco Live @ INIT CLUB
in apertura un live d’eccezione: Teena Bum Bum & Santa Muerte (Beat elettronici con incursioni performative in collaborazione con un ospite musicista.) Djset a seguire U-kabarett Crew | Impy & Lady Maru Maschere a cura del visionario residente Sticky Tramp Insect e della performer stessa Lilith Primavera INGRESSO 7 euro Inizio ore 22.00 INIT CLUB Via della Stazione Tuscolana, 133, 00182 Roma per info: www.initroma.com emanuele.cutpress@gmail.com 3490853134 JESSIE EVANS Benvenuti nel mondo di Jessie Evans, il nuovo uccello del paradiso del pianeta pop! Originaria di San Francisco, California, da diversi anni Jessie ha trovato casa nella multiforme scena musicale berlinese. Prima di dar vita alla sua carriera solista ha collaborato come cantante e sassofonista con Hanin Elisa (Atari Teenage Riot), con Bettina Köster (Malaria!) nel progetto Autonervous, Glass Candy, Subtonix e The Vanishing. Nel suo progetto solista è accompagnata spesso dal batterista Toby Damit (Iggy Pop, Swans, Residents), con il quale ha dato vita al suo album di debutto, “Is It Fire?” (Fantomette Records, 2009),che vede la partecipazione di Martin Wenk (Calexico), Budgie (Siuxie and The Banshees), Thomas Stern (Einsturzende Neubauten, Crime and the City Colution) e Namosh, ed è prodotto da Pepe Mogt (Nortec Collective). L’album è stato registrato tra Berlino e il Messico, “Lì abbiamo lavorato con Pepe Mogt del Nortec Collective, che è stato un’enorme influenza sul sound e sulle vibrazioni dell’album. Ascoltavamo un sacco di mariachi, e qualsiasi cosa trovassimo nelle stazioni di servizio. La scena elettronica in Messico è interessante. Stanno uscendo dei suoni veramente nuovi, un mix di suoni tradizionali e moderni. Bands come Afrodita, Nortec Collective, Sonido Desconocido”. In Is It Fire Jessie accantona parzialmente la cattiveria punk new wave per abbandonarsi a suggestioni latineggianti “da quando vivo a Berlino (che è una città molto dark!) ho iniziato a desiderare qualcosa di più tropicale. La musica è come sognare. Dipingi un’immagine di dove vorresti essere, e poi è li che ti trovi”. Con il suo charme sensuale quanto dissacrante, Jessie ci introduce in un ambiente esotico composto di ritmi latin-jazz, afro beat, punk, cabaret e no-wave: sassofoni, trombe e percussioni, come uno stormo di uccelli, attraversano lande vagamente familiari ma di fatto spiazzanti, un deja-vu sonoro di un onirico mondo del desiderio, dove lasciarsi catturare da sensazioni primordiali dimenticate. All’uscita di “Is It Fire?” è seguito un interminabile tour tra Europa e Messico, Argentina e Uruguay, ed oggi Jessie, sempre con Toby, ha quasi completato la registrazione del suo prossimo album (previsto per la primavera 2012, per Fantomette Records, l’etichetta della Evans), al quale hanno contribuito, tra gli altri, Steve Mackay (sassofonista di Iggy and The Stooges), Warrior Queen (Jamaica/UK/Soul Jazz Records), Jimi Tenor e Sonido Desconocido che si preannuncia come un mix di Disco, Pop Soul, New wave e Afrobeat. Tra le molteplici e illustri collaborazioni (“È importante rendere merito a chi ha creato le fondamenta della mia musica, e il modo migliore è lavorandoci insieme”) quella con Lydia Lunch e Beatrice Antolini, Sister Assassin, ha portato di recente la Evans in tour in Italia nelle tre date di Roma, Milano e San Costanzo. Un progetto definito witchy, bitchy and sexy, che vede Lydia Lunch voce portante, Jessie Evans sassofonista e Beatrice Antolini batteristae percussionista. Pochi fronzoli e tanta atmosfera, per una futura produzione discografica che andrà ad arricchire un progetto underground sicuramente interessante e da seguire nella sua evoluzione. Per la fine del 2013 è prevista l’uscita del suo nuovo album “Glittermine” (Nuun Records) stessa etichetta con cui esce l’amica Asia Argento, con la quale è prevista una collaborazione per una colonna sonora. Registrato tra Los Angeles, Berlino e Sao Paulo, Glittermine vede come collaboratori Toby Dammit e Steve Mackay (Iggy and The Stooges), Warrior Queen (Jamaica/ Souljazz rec), Sonido Desconocido II (Mexico), Jimi Tenor (Finland), Machette Horns (Cuba, Berlin), Namosh (Berlin), Maya, Pablo and Joy Alban-Zapata (Berlin), Jillian Iva, King, Saba- Lou e Bella Khan (Berlin). In questo tour Jessie sarà accompagnata dal fratello Anders Edwards

www.initroma.com


Commenti

Dettagli

Data:
27 novembre 2013
Ora:
21:30
Prezzo:
7,00€
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , ,
Sito web:
http://www.initroma.com/artist.php?id=475

Organizzatore

CutPress

Luogo

INIT Club ROMA
Via della Stazione Tuscolana, 133
Roma, 00182 Italia
+ Google Maps
Click here to connect!