Zen Circus (w/JM) @Urban Club, Perugia (foto di Marco Zuccaccia)

Il tour di promozione dell’album La Terza Guerra Mondiale¬†(La Tempesta) degli Zen Circus¬†ha preso il via e una delle primissime tappe √® andata in scena presso l’Urban club di Perugia, locale che in passato ha ospitato molti concerti dei ragazzi toscani.¬†Grande afflusso di pubblico, come di consueto, per una serata che ha visto ripercorrere alla band i propri principali successi da Mexican Requiem a Canzone di Natale, da Andate tutti affanculo a Figlio di puttana. Consensi hanno riscosso fra i nuovi pezzi Zingara (Il cattivista), Andr√† tutto bene e Pisa Merda che Appino e soci trasformano in un inno senza moralismi. Da segnalare il positivo inserimento di Francesco Pellegrini, gi√† presente nel tour solista di Appino. In apertura di concerto √® stato il diciottenne¬†JM aka Matteo Fioriti a scaldare gli animi presentando i pezzi del suo primo Ep, Born On Five (JAPrecords), insieme al freestyler Fici.


Commenti

Marco Zuccaccia

Click here to connect!