Goran Bregovic il 24 luglio a Villa Ada incontra il mondo – Rm

 

Molti artisti sarebbero felici con solo un frammento della carriera di Goran Bregovińá.
Compositore contemporaneo, musicista tradizionale o rock star, non ha dovuto scegliere ‚Äď ha combinato tutto per inventare una musica che √® allo stesso tempo universale e assolutamente sua.
Cinque anni dopo l‚Äôalbum “Champagne for Gypsies”, Goran Bregovińá torna con una nuova produzione incentrata sul tema della diversit√† religiosa e della coesistenza pacifica: ‚ÄúThree Letters from Sarajevo‚ÄĚ, uscito con Universal il 6 ottobre 2017.

Bregovińá porta in s√© il melting pot che prova a raccontare nel nuovo album. ¬ęIo sono di Sarajevo, sono nato su una frontiera: l‚Äôunica dove si incontravano ortodossi, cattolici, ebrei e musulmani. Mio pap√† √® cattolico, mia mamma √® ortodossa, mia moglie √® musulmana. E mi sento anche un po‚Äô gitano, forse perch√© per mio padre, colonnello dell‚Äôesercito, era inaccettabile che facessi il musicista, un mestiere ‚Äúda gitano‚ÄĚ, come diceva lui¬Ľ.

Per l’occasione all’album hanno partecipato voci meravigliose ed esplosive: Bebe, Riff Cohen, Rachid Taha, Asaf Avidan.

Pochi musicisti sono riusciti a sviluppare un‚Äôarte cos√¨ varia, che combina insieme una cos√¨ grande variet√† di stili e tecniche senza perdere la propria identit√†. Un pezzo di Bregovińá pu√≤ essere riconosciuto al primissimo ascolto e sembra sempre diretto al mondo intero, senza distinzione di razza, sesso, et√† e religione.
Il concerto in tour la prossima estate 2018 lo vedr√† sul palco di Villa Ada il 24 luglio: presenter√† gran parte del nuovo disco, ma anche i grandi successi degli ultimi album e le indimenticabili colonne sonore che lo hanno reso celebre. Sar√† accompagnato dalla sua storica formazione ‚ÄúThe Wedding and Funeral Band‚ÄĚ

Martedì 24 luglio a #VillaAda

Ticket: 25,00 ‚ā¨
Prevendite: 25,00 ‚ā¨ + d.p.
Link prevendite: goo.gl/3rjMg9
Apertura Cancelli : h 20.00
Inizio concerti : h 21.30


Commenti

Maki Simeoni

Click here to connect!