In quello che fin dal titolo, Off The Record, si annuncia come un concerto particolarmente intimo e confidenziale, Francesco De Gregori e la sua Band (composta da Guido Guglielminetti al basso e contrabbasso, Carlo Gaudiello al piano e tastiere, Paolo Giovenchi alle chitarre e Alessandro Valle alla pedal steel guitar e al mandolino) proporranno sera per sera una scaletta molto variabile e quasi improvvisata. I concerti si terranno dal 28 febbraio al 27 marzo 2019 nella piccola sala del Teatro Garbatella di Roma di fronte ad un pubblico di 230 spettatori a sera.

In estate invece il cantautore andr√† in giro per l‚ÄôItalia accompagnato da una grande orchestra¬†in un tour che dichiaratamente si propone di presentare per la prima volta in un contesto sinfonico i suoi pi√Ļ grandi successi.

L’orchestra, composta da quaranta elementi, avrà come nucleo centrale il quartetto degli Gnu Quartet (composto da Raffaele Rebaudengo alla viola, Francesca Rapetti al flauto, Roberto Izzo al violino e Stefano Cabrera al violoncello) oltre alla band che accompagna De Gregori ormai da lungo tempo.

Il debutto di¬†DE GREGORI & ORCHESTRA ‚ÄstGREATEST HITS LIVE¬†√® previsto a Roma l‚Äô11 giugno¬†nella splendida cornice delle¬†Terme di Caracalla. Lo spettacolo sar√† successivamente replicato al¬†Teatro Antico di Taormina¬†‚ÄstME¬†(15 giugno ‚Äď in attesa di autorizzazione dall‚ÄôAssessorato Regionale del Turismo), al¬†Lucca Summer Festival¬†il 30 giugno, all‚ÄôArena di Verona il¬†20 settembre,¬†e girer√† nel corso di tutta l‚Äôestate per i luoghi storici e artistici pi√Ļ belli d‚ÄôItalia.¬†I biglietti per i concerti, prodotti e organizzati da Friends & Partners con Caravan,¬†saranno disponibili in prevendita¬†su TicketOne.it dalle¬†ore 16.00 di domani, mercoled√¨ 21 novembre,e nei punti vendita abituali dalle ore 11.00 del 28 novembre.

¬ęSono particolarmente felice che la Stagione estiva 2019 alle Terme di Caracalla venga aperta da un evento eccezionale quale il concerto di Francesco De Gregori accompagnato da una grande orchestra¬†‚Äďha dichiarato Carlo Fuortes, sovrintendente del Teatro dell‚ÄôOpera di Roma¬†‚ÄstLe Terme di Caracalla da qualche anno a questa parte sono aperte alle eccellenze musicali oltre i rigidi confini dell‚Äôopera e della musica classica. E la musica e l‚Äôarte di De Gregori, da molti decenni, rappresentano un vertice assoluto della canzone italiana, una delle forme pi√Ļ antiche e nobili del nostro patrimonio musicale. Il concerto di Francesco De Gregori, come inaugurazione, sar√† un grande omaggio all‚Äôartista amato da tutti gli italiani, ma anche ‚Äď grazie alla splendida e unica cornice delle Terme di Caracalla ‚Äď una consacrazione del suo straordinario lavoro artistico¬Ľ.