Grayson Capps Live @ Le Mura (foto di Daniele Santi)

Grayson Capps¬†il cantastorie¬†dell‚ÄôAlabama si √® esibito la scorsa sera, nel locale romano¬†Le Mura¬†nel¬†quartiere di San Lorenzo.Uno spettacolo per pochi , uno spazio adeguato per instaurare da subito un feeling particolare con l‚Äôartista, che sale sul palco facendosi strada tra il pubblico ammassato sotto palco seduto su¬†sedie, sgabelli o anche a terra. Come √® nel suo stile Capps coinvolge i presenti con aneddoti e storielle personali tra inglese e un italiano incespicante complice di far sembrare l‚Äôartista ancora pi√Ļ ‘un amico con la chitarra’ pi√Ļ che un artista internazionale pronto ad esibirsi. Ogni canzone viene preceduta da un piccolo racconto o aneddoto¬†spassoso, trasportando i presenti¬†direttamente nella¬†realt√† di New Orleans e facendo cosi divenire le note seguenti una ¬†specie di colonna sonora di quei racconti reali quanto assurdi e grotteschi che Capps condivide con tutti i presenti. In scaletta non mancano grandi successi come¬†Washboard Lisa, Lorraine‚Äôs Song e A Love Song For Bobby Long,¬†pezzi presenti nel film omonimo con¬†Jhon Travolta¬†e¬†Scarlett Johansson¬†nella quale¬†Grayson¬†recita anche una parte.Sul palco con Lui, il chitarrista blues romagnolo,¬†J.Sintoni, con il quale collabora da diversi anni e con cui ha inciso l‚Äôalbum¬†‚ÄúLove songs, mermaids and grappa‚ÄĚ, l‚Äôitaliana¬†Angelica Comandini¬†alla batteria e al basso niente di meno che sua figlia,¬†Sedie Morningstar.

Vi lasciamo al racconto fotografico della nostra Daniele Santi

Produzione Sunglass Production in collaborazione con Bagana.


Commenti

Daniele Santi

Click here to connect!