Eugenio in via di gioia @Pistoia Blues Festival (foto di Camilla Pietrarelli)

Niente è riuscito a fermare il Pistoia Blues Festival, che per questa edizione 2020 affitta il nome di Blues Around, cioè una versione acustica dello storico Festival amato dai toscani e non solo.
Lo scorso 30 luglio √® stata la volta degli Eugenio in via di gioia a salire sul palco di piazza Duomo di Pistoia. Ad aprire il concerto √® stato il cantautore pistoiese Luca Floridi in arte Floridi, che ha cantato qualche suo nuovo pezzo in versione piano e voce come Magellano e Bosco, che consiglio assolutamente di ascoltare, e ci ha inoltre regalato l’anticipazione di un pezzo che uscir√† prossimamente. Il suo progetto ve lo segnalo col cuore in mano perch√©, oltre ad essere oggettivamente talentoso √® un ragazzo d’oro e umile che ama profondamente quello che fa. La difficolt√† nell’aprire l’artista principale √® oggettiva, ma Luca √© riuscito a coinvolgere il pubblico naturalmente e apparentemente senza sforzi, quindi tanto di capello. Le foto parleranno da sole!¬†Tocca agli Eugenio in via di gioia che come sempre non deludono le aspettative dei loro fan. Non √® stato un concerto in acustico, ma lo spettacolo √® stato riadattato e ripensato per il periodo che stiamo vivendo. L’invito era quello di divertisti nel totale rispetto delle norme e delle distanze, e posso dire che ci sono riusciti al cento percento. Oltre alla musica, loro stessi hanno dato spettacolo, sono quattro ragazzi esilaranti che hanno preparato per ogni canzone un’introduzione originale, inaspettata e simpatica. Il coinvolgimento col pubblico era ai massimi livelli, insomma, una serata veramente divertente e spensierata. Anche se non potevano abbracciare fisicamente il pubblico sono riusciti a farlo con il loro entusiasmo!¬†

Ecco le foto della serata.


Commenti

Camilla Pietrarelli

Click here to connect!