The Niro@Derive Festival (Foto di Gianni Vittorio)

La terza tappa del Derive Festival si √® svolta presso la terrazza del Castello Aragonese di Reggio Calabria. Il 10 agosto si √® esibito il cantante Davide Combusti in arte The Niro. Il concerto si √® svolto in due set semiacustici di un‚Äôora ciascuno, durante i quali l‚Äôartista ci ha deliziato con il suo repertorio indie-rock, che spazia dal pop pi√Ļ ricercato (1969) a ricerche stilistiche rock di livello internazionale, come l‚Äôultimo album, prodotto in collaborazione con il chitarrista Gary Lucas (The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook, che raccoglier√† per la prima volta tutte le canzoni, compresi 5 inediti, scritte da Jeff Buckley con lo stesso Gary Lucas).
Inoltre da poco è stato conferito allo stesso autore il secondo posto per Premio Tenco 2019.
Tra i pezzi pi√Ļ entusiasmanti Mojo Pin¬†di Buckley e 1969, brano in italiano, che ci parla dello sbarco sulla luna, visto come la realizzazione di un sogno comune, seguito dalla disillusione di non essere “mai pi√Ļ stati uniti” dopo quel momento.
Davide √® abile a passare dal rock folk pi√Ļ intimista a pezzi pi√Ļ energici e rock/blues, tutti comunque arricchiti dal suono soave della sua chitarra.


Commenti

Gianni Vittorio

Click here to connect!