SILVER LAKE by ESA HOLOPAINEN: album omonimo con svariati ospiti come cantanti a maggio

Dopo aver annunciato la firma per¬†Nuclear Blast con¬†Siver Lake by Esa Holopainen, l’artista¬†finalmente svela ulteriori informazioni sul suo album di debutto, con pubblicazione prevista per il 28 maggio 2021.

Dal 1990,¬†Esa Holopainen¬†√® il chitarrista solista degli innovatori dell’heavy metal progressivo¬†Amorphis. Grazie alla bellezza metallica e melodica di album classici come¬†Tales from the Thousand Lakes,¬†Elegy¬†e¬†Skyforger, le magnifiche capacit√† di Holopainen di creare atmosfere incantevoli e riff innovativi sono diventate ampiamente note all’interno del circuito heavy metal mondiale; quando la pandemia del Covid ha costretto¬†Esa¬†a cancellare tutti i piani per il 2020, il celebre chitarrista finlandese sapeva che era giunto il momento di registrare finalmente un paio di canzoni che aveva tenuto nel cassetto per diversi anni.

“Negli ultimi anni ho scritto un sacco di musica, e alcune delle cose non suonavano esattamente alla Amorphis. Quando Nino [Laurenne, proprietario dei Sonic Pump Studios] mi ha chiamato alla fine di marzo, avevo gi√† pronte tre canzoni dei Silver Lake¬†che suonavano decentemente. Queste tracce, intitolate “Sentiment”,”‘Ray of Light”¬†e “Promising Sun”, sono state la spina dorsale per l’intero album solista”.
Anche se la realizzazione del disco era gi√† iniziata, alcune decisioni importanti erano ancora in discussione ed¬†Esa¬†decise presto che avrebbe dovuto invitare alcuni amici a cantare nel suo prossimo disco. “All’inizio non sapevo davvero se l’album sarebbe stato puramente strumentale o se ci sarebbero stati anche dei cantanti. Comunque, una cosa era certa, non sarei stato io il cantante di Silver Lake“, ride¬†Holopainen. “Molte volte, quando la gente pensa all’album solista di un chitarrista, ha l’impressione di roba tecnica con un’enorme quantit√† di note suonate estremamente velocemente. Beh, io non sono un grande fan di quel tipo di musica. Ogni volta che scrivo, voglio sempre accumulare canzoni interessanti, e non solo darmi allo shredding per il gusto di farlo”.
Con diversi stili che vanno dall’atmosfera dei Dire Straits degli anni Ottanta ad alcune tracce pesanti, malinconiche e persino pop, queste nove fresche creazioni avevano ovviamente bisogno di forti performance vocali. Quindi Esa ha iniziato a chiedere a diversi suoi amici e cantanti preferiti che si sono uniti a lui dai loro studi casalinghi su queste nove nuove tracce da inserire in Silver Lake By Esa Holopainen:

1. Silver Lake (instrumental)
2. Sentiment (feat. Jonas Renkse – Katatonia)
3. Storm (feat. Håkan Hemlin РNordman)
4. Ray Of Light (feat. Einar Solberg – Leprous)
5. Alkusointu (feat. Vesa-Matti Loiri)
6. In Her Solitude (feat Tomi Joutsen – Amorphis)
7. Promising Sun (feat. Bj√∂rn ‘Speed’ Strid – Soilwork / The Night Flight Orchestra)
8. Fading Moon (feat. Anneke Van Giersbergen)
9. Apprentice (feat. Jonas Renkse – Katatonia)

Accompagnato da una copertina malinconica creata da¬†Metastazis, l’album che √® stato registrato al Sonic Pump, prodotto e mixato da¬†Nino Laurenne¬†&¬†Esa Holopainen, e masterizzato da¬†Svante Forsb√§ck¬†sar√† disponibile il 28 maggio 2021 e il primo singolo e il preordine seguiranno a breve.

SILVER LAKE online:
https://www.facebook.com/SilverLakeEH
https://www.instagram.com/silver_lake_eh/
https://twitter.com/Silver_Lake_EH


Commenti

Giovanni Cionci

Click here to connect!