EB: il nuovo progetto discografico “The Parallel Sessions”

The Parallel Sessions è il nuovo progetto discografico per la giovanissima cantautrice indie EB, che uscirà il prossimo 28 maggio per Bagana – B District e sarà distribuito su tutte le piattaforme streaming e download da Pirames International. The Parallel Sessions segue il fortunato EP di debutto Goodbye Baby, e ne è già uscito il video backstage di presentazione.

The Parallel Sessions è il titolo del nuovo progetto di EB, che ha a cuore la continuità che sta, di fatto, tra l’oggetto d’ispirazione e l’opera d’arte finita. Che tutto deve al primo e di cui ne è, poi, solo una conseguenza. 

EB è qualcun’altro ora, non più solo una ragazzina partita per conquistare Londra. Il nuovo progetto è partito mentre Goodbye Baby, il primo EP, ancora non era uscito e Londra era in totale lockdown. EB vuole esporsi totalmente, rischiare tutto, anche se spesso diventa difficile anche solo riconoscersi, quando ci si guarda allo specchio. 
E’ cambiato tutto, dopo la sua partenza a settembre, da Como a Londra in un secondo. 

A Londra ogni giorno è un film, ma EB si sente sulla strada giusta, senza catene, libera di creare, di essere se stessa al 100%, e così cammina, cammina insieme a coloro che, come lei, sono fuggiti definitivamente…collaborando con artisti da tutto il mondo, ma mai slegandosi completamente da Como. Perché alcune cose semplicemente non è lecito dimenticarle…sono le nostre origini a renderci unici, e con loro EB cammina, parallelamente, con viva speranza…

The Parallel Sessions contiene tre nuovi inediti che vantano due featuring, più due rivisitazioni unplugged dei brani già pubblicati Dance with MeCan You Stay?. Con questo nuovo progetto EB riconferma una forte personalità nonostante l’età anagrafica ed un’individualità influenzata dalle più forti personalità femminili che hanno fatto la storia della musica, da Patti Smith a Kate Bush, fino ad arrivare a Billie Eilish

Tracklist
1. I Wish I Knew (feat. Calvin Wassup)
2. Wanted Man
3. Still Walking (feat. Evans B. Lamboh)
4. Dance With Me (UNPLUGGED)
5. Can You Stay? (UNPLUGGED)

Il nuovo progetto vede a testi e musiche ad opera di EB, è stato registrato da EB & Emsy a Londra, mix e master sono ad opera di Andrea Trapasso di Studio Arte del Suono di Cantù (CO). La copertina è ad opera di Steve Kerr e Jake Ten.

www.facebook.com/eb.musicxxx
www.instagram.com/eb.music_

BIOGRAFIA
A soli 6 anni Elisa Bianchi inizia a suonare il violino, innamorata delle grandi orchestre e della musica classica, che non abbandonerà fino ai 15 anni, che sarà poi sempre grande fonte di ispirazione.
A 15 anni, dunque, impara a suonare la chitarra e cantare, e comincia da subito a distinguersi come giovane cantautrice comasca che scrive canzoni ispirate al blues delle origini e al folk degli anni ’60.

Per due anni suona in solo o accompagnata da band per numerosi locali di Como, proponendo quasi esclusivamente brani propri. Partecipa a diversi contest, attraverso i quali si distingue all’interno della scena musicale comasca, oltre ad esibirsi in alcuni live nell’hinterland milanese. A 18 anni comincia la registrazione del primo progetto EB, brani originali, che si contraddistinguono per la mescolanza di generi.

La voce è a volte dolce, poi decisa e seria nella canzone successive; si passa da brani unplugged fino a rivisitazioni ben più originali; i temi trattati sono allo stesso modo vari: si passa dal no-sense dei testi Dylaniani, fino ai più concreti di rivincita e ritorno. 

Da settembre 2020 Elisa Bianchi vive e studia musica a Londra, presso la scuola BIMM London. A novembre pubblica il singolo d’esordio Dance With Me’, che ottiene enorme successo, con un’anteprima su Sky TG24  e il posto di Just Discovered su MTV New Generation. Segue Winston Blue a fine gennaio, Apart From Me a febbraio, l’EP Goodbye Baby è uscito a marzo per Bagana B District.


Commenti

Monica Ferrari

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!