MOT√ĖRHEAD: boxset dello storico live “No Sleep ‚ÄėTil Hammersmith”

Nell’estate del 1981 i¬†Mot√∂rhead¬†divennero pi√Ļ rumorosi e sporchi che mai. √ą giunto il momento di rivivere quel glorioso momento…

A seguito dei festeggiamenti nel 2020 dell’iconico album Ace Of Spades,¬†BMG¬†celebra quest’anno quello che¬†ad oggi √® considerato uno dei migliori live album di sempre,¬†No Sleep ‘Til Hammersmith. Per l’occasione dei 40 anni dalla sua originale release il disco sar√† ristampato in differenti formati deluxe, in formato libro¬†2CD¬†e¬†3LP¬†contenenti il remaster dell’album originale, bonus track e l’inedito concerto al Newcastle City Hall del 30 marzo 1981, l’intera storia dell’album e molte foto mai pubblicate prima. Inoltre, l’album sar√† pubblicato come¬†cofanetto di¬†4CD¬†con tutti e tre i concerti registrati per l’album, pubblicati qui nella loro interezza per la prima volta.

Guarda il video della versione inedita live di¬†“The Hammer”, il merch e i preorder dell’album QUI

Un commento di¬†Lemmy¬†successivo alla release dell’album il 27 giugno 1981 e il relativo ingresso alla #1 della Uk Chart:

“Sapevo che il live sarebbe andato meglio del disco, perch√© siamo una live band. Non puoi ascoltare un disco e capire di cosa stiam parlando. Ci devi vedere dal vivo.”

Lemmy

No Sleep ‘Til Hammersmith √® stato il primo ed unico album dei Mot√∂rhead ad entrare al #1 in Gran Bretagna.

Di seguito il contenuto del boxset in formato CD:

  • l’album “No Sleep ‘Til Hammersmith” rimasterizzato dal master originale, bonus track e registrazioni di sound check inedite
  • i tre concerti completi registrati per la realizzazione dell’album, mai pubblicati interamente prima
  • la storia di “No Sleep” raccontata da interviste dell’epoca e odierne a membri della crew
  • foto e memorabilia inedite
  • un doppio poster in formato A3 del 1981
  • una riproduzione del tour pass americano del 1981
  • un plettro “Mot√∂rhead England”
  • un badge del tour europeo del 1981
  • una riproduzione del biglietto del Newcastle City Hall
  • una cartolina del concerto di Port Vale

I Mot√∂rhead del 1981 erano una band di estremi; un mix infiammabile di festa no stop che cavalcava l’onda del proprio successo. Dopo aver raggiunto la posizione #4 con “Ace Of Spades”, continuando coi capisaldi “Overkill” e “Bomber” e l’Ace Up Your Sleeve tour il culmine √® stato raggiunto con le registrazioni di questo clamoroso live album.¬†L’album ha preso il nome da una scritta¬† dipinta su uno dei camion del tour che fa riferimento ai 32 concerti che stavano suonando con soli due day off. L’elenco dei brani √® formato da tre tracce da “Ace Of Spades”,¬†cinque da “Overkill”, la title track di “Bomber” e due dal loro debutto omonimo.¬†

Avete ancora voglia di Mot√∂rhead e non volete aspettare? Non perdetevi la nostra recensione dell’ultimo live “Louder Than Noise…Live in BerlinQUI

Di seguito la tracklist del CD boxset:
NO SLEEP ‚ÄėTIL HAMMERSMITH
Ace of Spades
Stay Clean
Metropolis
The Hammer
Iron Horse
No Class
Overkill
(We Are) The Roadcrew
Capricorn
Bomber
Motorhead
Over The Top
Train Kept A Rollin’
Stay Clean (soundcheck) 
Limb From Limb (soundcheck) 
Iron Horse (Soundcheck) 

LIVE AT NEWCASTLE CITY HALL 30/3/1981
Ace Of Spades 
Stay Clean 
Over The Top 
Metropolis 
Shoot You In The Back 
The Hammer 
Jailbait 
Leaving Here 
Iron Horse 
Fire Fire 
Capricorn 
Too Late Too Late 
No Class 
(We Are) The Road Crew 
Bite The Bullet 
The Chase Is Better Than The Catch 
Overkill 
Bomber 
Motorhead

LIVE AT NEWCASTLE CITY HALL 29/3/1981
Ace Of Spades
Stay Clean
Over The Top
Metropolis
Shoot You In The Back
The Hammer
Jailbait
Leaving Here
Fire Fire
Capricorn
Too Late Too Late
No Class
(We Are) The Road Crew
Bite The Bullet
The Chase Is Better Than The Catch
Overkill
Bomber
Motorhead

LIVE AT LEEDS QUEENS HALL 28/3/1981
Ace Of Spades     
Stay Clean     
Over The Top     
Metropolis     
Shoot You In The Back     
The Hammer     
Jailbait     
Leaving Here     
Fire Fire     
Capricorn     
Too Late Too Late     
No Class     
(We Are) The Road Crew     
Bite The Bullet     
The Chase Is Better Than The Catch     
Overkill     
Bomber     
Motorhead

Motörhead online:
Official Website: QUI


Commenti

Giovanni Cionci

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!