FLYYING COLOURS: Fantasy Country

I Flyying Colours arrivano alla pubblicazione del loro secondo album, Fantasy Country, dopo un lungo periodo passato in tour con artisti del calibro di Jesus and Mary Chain e Johnny Marr, quindi in controtendenza rispetto alle bands del momento che hanno spesso fatto uso della rete per farsi conoscere. Il nuovo titolo giunge a ben 5 anni dal loro debutto "Mindfullness" (2016, AC30). La ricetta √® un mix di rock shoegaze con influenze dreamy, sonorit√† rarefatte e feedback elettrificati.Goodtimes √® un classico brano di genere, dinamico quanto basta, mentre Big mess usa delle chitarre pi√Ļ taglienti, ed il ritornello…

Score

Artwork
Potenzialità
Concept

Voto Utenti : Puoi essere il primo !

I Flyying Colours arrivano alla pubblicazione del loro secondo album, Fantasy Country, dopo un lungo periodo passato in tour con artisti del calibro di Jesus and Mary Chain e Johnny Marr, quindi in controtendenza rispetto alle bands del momento che hanno spesso fatto uso della rete per farsi conoscere.

Il nuovo titolo giunge a ben 5 anni dal loro debutto “Mindfullness” (2016, AC30). La ricetta √® un mix di rock shoegaze con influenze dreamy, sonorit√† rarefatte e feedback elettrificati.
Goodtimes √® un classico brano di genere, dinamico quanto basta, mentre Big mess usa delle chitarre pi√Ļ taglienti, ed il ritornello rimane subito impresso in testa; in Ok freschezza e melodia rendono immediato il sound, mentre It‚Äôs real ricorda gli ultimi DIIV, per via delle guitars dense e liquide. Qua e l√† i F.C. sembrano osare qualcosina in pi√Ļ, specie nella parte centrale dove si cercano sonorit√† pi√Ļ sperimentali (White knukles), ma tutto rimane dentro le coordinate indie-rock.

Dal punto di vita canoro nelle maggior parte delle canzoni si alternano voci maschili e femminili, che risultano molto ben calibrate.
Tra i gruppi del filone revival shoegaze sembra essere uno dei pi√Ļ interessanti, perch√© meno derivativi e pi√Ļ originali nelle soluzioni soniche. Quindi auguriamo una lunga e fruttuosa carriera ai ragazzi australiani.

Il cartellone del tour 2022
  • Tracklist
  1. Goodtimes
  2. Big Mess
  3. OK
  4. It’s Real
  5. White Knuckles
  6. Eyes Open
  7. This One
  8. Boarding Pass



Commenti

Gianni Vittorio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!