CALIBRO 35: disponibile il nuovo EP

CALIBRO 35

POST MOMENTUM EP

FINALMENTE DISPONIBILE DA DOMANI

VENERDÌ 9 LUGLIO

IL VINILE TRASPARENTE IN EDIZIONE LIMITATA

CON LA PARTECIPAZIONE DI ENSI E GHEMON

NEL PRIMO SINGOLO ESTRATTO

“STAN LEE – ALTERNATE VERSION”

POST MOMENTUM TOUR

RIPARTE IL 12 LUGLIO DA PRATO

E PORTERÀ LA BAND SUI PALCHI DI TUTTA ITALIA

Prevendite: http://www.vertigo.co.it/it/calibro-35

I CALIBRO 35, la band formata da Massimo MartellottaEnrico GabrielliLuca CavinaFabio Rondanini e Tommaso Collivapubblicheranno su Record Kicks domani – venerdì 9 luglio – il loro POST MOMENTUM EP in una speciale versione in VINILE TRASPARENTE IN EDIZIONE LIMITATA (su Bandcamp e sullo Shop online della band). L’ep – già disponibile su tutte le piattaforme digitali – segue, a più di un anno di distanza, la pubblicazione dell’ultimo album della band, MOMENTUM.

Il primo singolo estratto da POST MOMENTUM è una versione alternativa di “Stan Lee” – brano originariamente inciso con il rapper americano Illa J – questa volta arricchita da due pesi massimi del rap italico, ENSI e GHEMON. La sua storia è emblematica del raccordo tra l’ultimo album MOMENTUMe POST MOMENTUM EP: Ensi e Ghemon erano stati infatti ospiti dei CALIBRO 35 durante la data del tour del disco a inizio 2020 al Fabrique di Milano, prima che tutto cambiasse e rimanesse sospeso.

Ora che i CALIBRO 35 hanno deciso di riprendere il racconto di MOMENTUM, arricchendolo di ulteriori riflessioni, i due amici e colleghi hanno ritrovato la band in studio per registrare questa speciale versione contenuta nel nuovo capitolo discografico.

“MOMENTUM, uscito a gennaio 2020, è stato una riflessione sulla contemporaneità della musica suonata nel mondo attuale, nata dalla voglia di mordere il presente dopo anni di riflessione e studio del passato per farlo proprio. Iniziò il tour e c’erano i più rosei presagi quando tutto il mondo si interruppe, più di venti concerti già previsti furono cancellati e cadde il silenzio. Adesso POST MOMENTUM EP è il primo passo verso i futuri possibili, riprendendo in mano il percorso con cinque nuovi brani: tre completamente inediti e due versioni rivisitate di brani del disco”.

CALIBRO 35

Nelle altre tracce dell’EP, se “Digi-Tails” e “Stars & Stripes, Chirps & Bleeps” ci riportano la grande forza dei CALIBRO 35 in versione strumentale come li abbiamo imparati a conoscere nel corso degli anni, il tripartito “Being a Robot is Awesome” e “Artificial Black Moon” vedono la partecipazione di un ospite dal mondo che verrà: Sophia, l’umanoide sviluppato da Hanson Robotics in grado di interagire autonomamente con tutto ciò che ha intorno, che ci ricorda come essere dei Robot potrebbe rivelarsi la strategia migliore per sopravvivere.

I CALIBRO 35 hanno inaugurato a Bologna l’8 giugno anche il loro tour estivo, prodotto da Vertigo: le altre tappe già annunciate del POST MOMENTUM TOUR sono quelle del 12 luglio a Prato (Centro Pecci), del 13 luglio a Stupinigi (Stupinigi Sonic Park), del 16 luglio a Bergamo (Albori Music Festival), del 23 luglio a Padova (Parco della Musica), del 30 agosto a Siracusa (Ortigia Sound System) e del 2 agosto a Roma (Cavea Auditorium Parco della Musica).

POST MOMENTUM TOUR sarà l’occasione di riprendere in mano un discorso avviato con l’uscita dell’ultimo album, poi rimasto sospeso, e renderlo presente.

“MOMENTUM è un disco che flirtava con alcuni immaginari futuribili; ad un mese dall’uscita ci siamo trovati a vivere per davvero alcuni degli scenari distopici che neanche lontanamente avremmo mai immaginato. Ci è sembrato di vivere per davvero dentro un libro di McCarthy, ma avevamo bisogno di un finale lasciato in sospeso, e finalmente con POST MOMENTUM lo portiamo in giro”.

CALIBRO 35

Le prevendite sono disponibili su http://www.vertigo.co.it/it/calibro-35

POST MOMENTUM EP 

CREDITS 

  1. Stan Lee Alternate Version (feat Ensi e Ghemon) 

music: Massimo Martellotta – lyrics: Jari Ivan Vella, Gianluca Picariello, John Derek Yancey 

publishing: Record Kicks – Laboratori Testone – Warner Chappell 

  1. Digi-Tails  

music; Massimo Martellotta 

publishing: Record Kicks 

  1. Being a Robot is Awesome  

music: Tommaso Colliva Massimo Martellotta – lyrics: Luca Cavina, Tommaso Colliva 

publishing: Record Kicks 

  1. Stars and Stripes, Chirps and Bleeps 

music: Enrico Gabrielli 

publishing: Record Kicks 

  1. Artificial Black Moon  

music: Massimo Martellotta – lyrics: Luca Cavina, Massimo Martellotta, Mercy Welbeck 

publishing: Record Kicks – Laboratori Testone 

  1. Stan Lee Alternate Instrumental  

music: Massimo Martellotta 

publishing: Record Kicks – Laboratori Testone 

CALIBRO 35 

Massimo Martellotta chitarre, synths 
Enrico Gabrielli tastiere, sax, flauto, vocals 
Luca Cavina bass guitar, synth bass, robots 
Fabio Rondanini batteria e percussioni 
Tommaso Colliva programming e samples 

 Definiti da Rolling Stone come il progetto più “cool” uscito dal nostro paese negli ultimi anni, i Calibro 35 in poco tempo sono diventati un vero e proprio punto di riferimento della scena nazionale ed internazionale, tanto da essere campionati da giganti del calibro di Dr. Dre in “Compton”, Jay-Z, The Child of lov & Damon Albarn e da vantare ormai una schiera di appassionatissimi fan in tutto il globo, che comprende personaggi del calibro di Dj Food (Ninja Tune) e Mr Scruff.

La band nata per gioco e formata da Massimo Martellotta, Enrico Gabrielli, Luca Cavina e Fabio Rondanini sotto l’attenta guida del produttore e membro aggiunto Tommaso Colliva, in oltre dieci anni di frenetica attività ha mosso passi in molti campi e declinato il proprio stile unico su diverse forme di espressione musicale: non solo dischi, ma anche colonne sonore, produzioni tv, sonorizzazioni, library music, libri e spettacoli teatrali e moltissimi live in giro per tutto il mondo nei quali ha condiviso il palco con artisti del calibro di Muse, Sharon Jones, Sun Ra Arkestra e Thundercat. 

L’ultimo lavoro in studio è “MOMENTUM”, pubblicato il 24 Gennaio 2020 su Record Kicks, album che ha rappresentato un nuovo punto di partenza per una delle formazioni contemporanee più’ apprezzate sulla scena nazionale ed internazionale. 


Commenti

Arianna Govoni

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!