UNDERMINE: arriva il nuovo album

UNDERMINE: L’ANNUNCIO DEL NUOVO ALBUM

Gli Undermine sono lieti di presentare il loro nuovo lavoro in studio, “As Above“. Il disco successore dell’album di debutto “Lost Funerals” √® stato completato durante il picco della pandemia globale covid-19 e vedr√† la luce nel periodo di Halloween.

“Durante il giorno, i membri della band creavano grattacieli nella Austin City Skyline e ci√≤ non ci permetteva di rimanere o lavorare in cucine calde, quando fuori la temperatura raggiungeva i 110 gradi. Gli Undermine colpiscono e abbracciano il motto di “Potior Praelium Putatus”, una dichiarazione personale autodichiarante che si potrebbe tradurre dal latino come “Fuck, Fight, or Hold the light”.

Undermine

Provenienti da Austin, Texas, gli Undermine prendono forma dalle radici delle leggendi viventi di Austin come The Dicks, The Huns, 13th-floor Elevators, Blaze e Butthole Surfers.

Ecletticamente distorta ed infettata dalla realt√†, questa band preferisce autodefinirsi come un gruppo molto lontano dall’essere buono. Considerando la pletora di artisti emergenti, stelle del rap o cover band rock n’ roll anni 70, gli Undermine hanno un tocco unico ed eclettico che garantisce una consegna sicura. Fissati nella tua mente e nelle tue orecchie, il messaggio della band √® qualcosa che difficilmente verr√† dimenticato o passer√† inosservato.

Cody Cassell crea degli inni punk per i ribelli Undermine, componendo brani che altri tenderebbero a declinare in maniera blanda su ritmi di plastico o legno. Scagliando intense Molotov capaci di esaltare anche il pi√Ļ assonnato degli ascoltatori apatici, gli Undermine non hanno nulla da condividere con le clich√© band che lottano per apparire dure e intellettuali attraverso una patina lucida.

Seguite gli Undermine sui social:
https://undermineatx.com/
https://www.facebook.com/Undermine-102626414942462/

CONTACT:
undermineatx@gmail.com


Commenti

Arianna Govoni

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!